Tragedia a Dueville nel tardo pomeriggio: un pedone di origini cinesi è stato investito e ha perso la vita. Il dramma si è consumato alle 18.45 lungo la Strada Provinciale 248 Schiavonesca-Marosticana, all’altezza di Passo di Riva.

Ad investire Hu Qiulei – di 40 anni, nato in Cina ma domiciliato a Dueville – è stata un’auto Ford S-Max guidata da un 57enne di Abano Terme (Padova), che stava viaggiando in direzione di Sandrigo.

Giunto all’altezza del civico 272, poco lontano dall’incrocio semaforico con via De Gasperi per cause in corso di accertamento, ha travolto l’uomo, che stava attraversando la strada non in corrispondenza delle strisce pedonali: non è ancora stato accertato se l’uomo fosse in sella alla sua bicicletta o se la stesse spingendo a piedi. Quello che è certo è che l’impatto è stato fortissimo, tanto che lo sfortunato 40enne ha letteralmente sfondato il parabrezza dell’auto ed è stato sbalzato a terra, morendo sul colpo. Il pubblico ministero di turno ha disposto il sequestro dei mezzi. Rilievi e regolazione traffico a cura della polizia locale Nordest Vicentino (distaccamento di Sandrigo), coadiuvata dai carabinieri di Dueville.

Articolo precedente