This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

A.A.A. medico cercansi, l'Ulss Dolomiti offre ambulatori e alloggio (e extra per ''zone disagiate'') per coprire Lamon e Fonzaso

BELLUNO. Ambulatori aziendali, la possibilità di usufruire di un alloggio, l'extra di un'indennità annua pari a 6,20 euro all'anno per assistito in carico nei Comuni riconosciuti come ''zone disagiate'' (e Lamon rientra in questo range).  L’Ulss Dolomiti ha pubblicato un avviso straordinario per il conferimento di un incarico provvisorio di medico di assistenza primaria per i Comuni di Lamon e Fonzaso. L'offerta è di quelle davvero da ''A.A.A. cercasi'' e d'altronde il tentativo è di quelli cruciali per una comunità di oltre 1500 abitanti, quelli di Lamon (e i suoi 700 assistiti) e Fonzaso (950 assistiti). 

''L’ulss Dolomiti - spiega l'azienda sanitaria - continua nell’incessata ricerca di medici di assistenza primaria per la copertura di tutto il territorio, usando tutte le leve possibili per attrarre professionisti disponibili ad assumere l’incarico, fondamentale nelle vallate. Si è reso urgente il conferimento di un incarico di 12 mesi a partire dal 1 gennaio 2021 per 700 assistiti del Comune di Lamon e 950 del Comune di Fonzaso. L’ulss Dolomiti offre ambulatori aziendali e la possibilità di usufruire di un alloggio. Inoltre, è previsto il riconoscimento dell’indennità annua pari a € 6,20/anno per assistito in carico nei Comuni riconosciuti “Zone Disagiate” (Lamon)''.

I medici interessati dovranno far pervenire la propria disponibilità entro lunedì 6 dicembre 2021, inviando una mail all’indirizzo [email protected], con allegata fotocopia di un valido documento di identità, indicando: cognome e nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, luogo di laurea, data e voto di laurea, data e luogo di abilitazione, codice fiscale, numero di telefono, indirizzo mail, indirizzo pec, provincia e data di iscrizione all’ordine dei medici e numero di iscrizione all’ordine. In aggiunta si richiede anche un breve Curriculum Vitae.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Direzione Amministrativa Territoriale di Belluno tel. 0437 516752 – 6968. L’avviso è pubblicato sul sito www.aulss1.veneto.it