Italy

A casa Taylor Mega si guarda il mondo da un sexy oblò

E la popolarissima influencer scrive "trascorrere la quarantena con non è poi così male"

 Quando ci si annoia un pò, si può guardare il mondo da un oblò. La popolare canzone d'antan di Gianni Togni potrebbe fare da colonna sonora - qualcuno suggerisce - all'ultimo post Instagram di Taylor Mega. Bella come sempre, provocante, o provocatoria, come sempre, la bella influencer scrive con un pizzico di giustificata presunzione come passare la quarantena insieme a lei non sia poi così male. Nessuno dubita anche se nessuno dei suoi 2 milioni e 400 mila followers temiamo abbia questo privilegio. E allora lei, nella sapiente declinazione di parole e immagine che l'ha resa una delle più popolari protagoniste del mondo social nostrano, per risvegliare il suo pubblico dalla inevitabie noia della reclusione casalinga da coronavirus, apre generosa un oblò da cui guardare quel mondo proibito da vivere. Una splendida metafora che tutto comprime ma lascia intravedere, nel sempre splendido disegno della natura. Una certezza per il futuro. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Football news:

C'è una reale possibilità che 50-60 Club falliscano. Il proprietario di Huddersfield sulle conseguenze della pandemia
Valverde sulla partita Con Man City: vogliamo giocare in modo da andare avanti. Il Real farebbe qualsiasi cosa per questo
Grande selezione dalla Roma: Kafu si apre in area di rigore e aspetta un passaggio, ma invece Totti e Baptistuta segnano capolavori
Zabitzer ha avuto il coronavirus ad aprile
Negli anni ' 90, il club russo ha giocato nel campionato di Finlandia: i calciatori hanno portato sigarette, il presidente è andato in campo. E ' finita a causa del default
Flick su Holand: trascorre la prima stagione, quindi è troppo presto per essere paragonato a Lewandowski
Felix ha allungato il legamento del ginocchio durante l'allenamento. Questo è il suo terzo infortunio in una stagione All'Atlético