This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

A Lionel Messi il settimo pallone d’oro in carriera. Lewandowski secondo davanti a Jorginho. Donnarumma miglior portiere

Lionel Messi ha vinto il Pallone d’Oro per la settima volta in carriera. Il 34enne attaccante del Psg e della Nazionale argentina ha avuto la meglio sul 33enne centravanti del Bayern Monaco Robert Lewandowski. Sul podio anche l’azzurro Jorginho, terzo. Il portiere di Psg e Nazionale italiana Gianluigi Donnarumma ha invece vinto il premio di miglior portiere intitolato a Lev Jascin. “E’ un onore per me aver lottato con Robert. Credo che meriti il Pallone d’Oro, l’anno scorso tutti concordavano sul fatto che il vincitore sarebbe stato lui”, ha detto Messi. “France Football dovrebbe riconoscerti tutti gli onori che meriti. Spero che possa risarcirti, saresti stato il giusto vincitore l’anno scorso. Non è stato assegnato per la pandemia e credo che anche tu dovresti averlo in casa”.

“Ho vissuto un anno spettacolare con la vittoria dell’Europeo questa estate – ha dichiarato Donnarumma durante la cerimonia del pallone d’oro a Parigi -. Sono poi arrivato al PSG, è stato destino perché mi hanno sempre cercato e ora spero di vincere tanti trofei qui. Vioglio ringraziare la mia famiglia, ma anche mio fratello che mi è stato sempre vicino. Voglio ringraziare tutte le persone che hanno permesso che ciò si avverasse”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Juve indagata per le plusvalenze? Così fan tutti. Per questo l’inchiesta di Torino è la grande occasione per ripulire il calcio italiano

next