Italy

A Tu Sì Que Vales la storia di Damiano: “Anche gli autistici devono avere una possibilità”

La prima serata di Canale 5 si colora con nuove emozioni, arriva in studio davanti ai giudici di Tu Sì Que Vales, un trio davvero particolare, il cui protagonista è senza ombra di dubbio Damiano: un ragazzo affetto dalla sindrome di Asperger che insieme a sua sorella e il suo fidanzato ha messo in scena un siparietto divertente e che ha offerto diversi spunti di riflessione, nascondendo una storia di amore fraterno e anche di speranza e solidarietà. Un messaggio che di cui tutti dovrebbero far tesoro.

La testimonianza di Damiano

"Damiano è single" questo è il grande cruccio attorno a cui ruota l'intero sketch, dove vengono elencate le qualità del ragazzo che si dimostra essere, come lui stesso di definisce, "un perfetto Cenerentolo", ma ancora a digiuno d'amore. Una scenetta divertente che provoca l'ilarità del pubblico e anche dei giudici, particolarmente incuriositi dal progetto. A chiedere qualcosa in più è Maria De Filippi: "Come è nata l'idea, chi è la mente di tutto questo?". A rispondere è la sorella di Damiano che racconta la sua storia, commovente e piena di speranza:

L'idea è mia, però è partita da Damiano. Lui è davvero mio fratello maggiore ed è autistico, perché qualcuno ce lo chiede e un giorno, mentre io lavoravo a Milano, mi manda una mail nella quale mi chiede di aiutarlo perché nessuno vuole dargli un'opportunità. Il suo sogno è quello di diventare un cantante lirico. Io avevo un lavoro a tempo indeterminato e anche Philip che è il mio fidanzato, ma ho deciso di lasciarlo per provare ad aiutare mio fratello. Ho pensato, visto che io scrivo testi teatrali, proviamo a fare questa cosa. E adesso, almeno penso sia felice.

Una testimonianza davvero toccante che viene resa ancor più significativa quando a prendere la parola è proprio Damiano, incentivato dalla sorella che gli chiede: "Vuoi dire, perché sei qui? Credo sia giusto che lo dica tu". Dopo un attimo di riflessione Damiano con estrema purezza dichiara a gran voce: "Sono qui perché tutti gli autistici devono avere una possibilità". Un applauso caloroso arriva dal pubblico in studio e dai giudici che si chiude con le parole di Gerry Scotti: "Questo messaggio è bellissimo, un messaggio di solidarietà e tu hai fatto un grande gesto d'amore", a cui si aggiunge anche Teo Mammucari: "Davvero, sei stata fantastica e complimenti perché siete bravissimi".

Football news:

Hans-Dieter Flick: spero che Alaba firmi un contratto con il Bayern. Il nostro club è uno dei migliori al mondo
Diego Maradona: Messi ha dato a barca tutto, portato in cima. Non è stato trattato come meritava
Federico Chiesa: spero di lasciare il segno nella Juve. Il centrocampista Federico Chiesa ha condiviso le sue impressioni sul passaggio alla Juventus
Allenatore Benfica: non voglio che sembriamo L'attuale Barcellona, non ha nulla
Guardiola sul ritorno a barca: sono felice A Man City. Spero di rimanere qui
Fabinho non giocherà con il West Ham a causa di un infortunio
Ronald Kuman: Maradona era il migliore a suo tempo. Ora il miglior messi