This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Abraham esplode dopo Bologna-Roma, c’è il video che inchioda l’arbitro: “Vergognoso”

La frustrazione e la rabbia di Abraham non si placano dopo l’ingiusta ammonizione subita in Bologna-Roma che gli costerà la gara contro l’Inter.

Non si dà pace, Tammy Abraham per il cartellino giallo che ha ricevuto durante l'ultimo match giocato dalla Roma a Bologna. Una sanzione che è stata beffa e danno perché da un lato l'attaccante gialloblù non si meritava l'ammonizione, dall'altro gli costerà molto cara perché, già diffidato, sarà squalificato. E non salterà una partita qualsiasi ma Roma-Inter, di importanza capitale per cercare di ricucire lo strappo che l'ultima sconfitta ha creato tra i capitolini e le prime posizioni.

In campo si è visto subito che la decisione di Pairetto, in collaborazione con il guardalinee che ne ha avvallato la scelta, è apparsa eccessiva. Anche perché Abraham è stato punito per l'intervento e non per le proteste successive che poi sono continuate fin quasi sotto il tunnel per gli spogliatoi. Il giocatore della Roma ha ben ragione di protestare e le immagini dell'accaduto confermano l'errore del direttore di gara.

Su una palla spiovente Svanberg e Abraham si scontrano in campo. Nessuno sembra voler commettere fallo sull'avversario, anzi: sembrerebbe al massimo proprio il centrocampista del Bologna ostacolare Abraham compiendo la classica ostruzione per non far ripartire il giallorosso. Che, al contrario appare unicamente concentrato sull'azione e sulla possibilità di sfruttarla al meglio. Invece, è lui ad avere la peggio: Pairetto vede un fallo inesistente e ammonisce il giocatore della Roma. Rabbia e costernazione in un mix che fanno sbottare Abraham prima nei confronti del guardalinee e dopo il fischio di metà partita, ancora verso l'arbitro.

Anche nel post gara, la rabbia di Abraham non scomparirà e via social darà tutto lo sfogo alla sua frustrazione. "Cartellino giallo per questo oggi e perdere la prossima partita… quando ero io a essere bloccato ea subire fallo. Assolutamente vergognoso". Questo l'acre commento del francese che unisce alle parole anche le immagini che fanno rivivere la scena e l'ammonizione "surreale" di Pairetto. Con la beffa finale: Abraham non potrà giocare Roma-Inter di sabato prossimo, costretto ad un turno di squalifica perché era già diffidato.