Italy

Alba Parietti: «Cristiano Urso il mio toy boy? Mi trovo a dover chiarire…»

Nelle ultime ore nel mirino di alcuni giornali di gossip l’amicizia speciale tra Alba Parietti e il violinista 21enne, Cristiano Urso, ribattezzato nell’immediato come suo “toy boy”. Una definizione che non è piaciuta affatto all’opinionista torinese, che si è sentita di intervenire sulla questione spiegando sui social come stanno davvero le cose. La conduttrice che il 2 luglio scorso ha compiuto 59 anni ha chiarito che tipo di rapporto c’è con il giovane, con cui si trova ad Ibiza.

Alba Parietti

Alba Parietti: «Cristiano Urso il mio toy boy? Mi trovo a dover chiarire…», lo sfogo su Instagram

«Mi trovo, mio malgrado a dover chiarire (senza nessun motivo oltre tutto, né foto o atteggiamenti che si prestassero a interpretazioni ambigue). Cristiano è un talentuosissimo violinista che studia musica da quando era piccolissimo ed è un professionista serio. È un ragazzo di 21 anni appena compiuti. Ha altre particolarità è intelligente, educato, profondo, simpatico, sensibile molto più grande come comportamento dei suoi anni. Tuttavia e’ un ragazzo ed è una persona che merita rispetto, un amico un confidente», ha esordito Alba Parietti su Instagram. Poi la precisazione: «Il termine “toy boy “già mi fa schifo , mi fa rabbrividire non solo perché falso e diffamante, ma perché associato a una persona di cui nulla la gente conosce. Soprattutto svilisce con il pettegolezzo più basso un’amicizia fraterna e sincera tra persone che si sostengono e si vogliono bene. Io ho amici e amiche dai 20 ai 90 anni».

«L’amicizia va tutelata e protetta come l’amore»

Alba Parietti furiosa su Instagram ha dichiarato: «Gli amici sono persone, vanno rispettate non etichettate come avete fatto con me sempre senza capire (lo dico a chi usa il pettegolezzo senza sapere nulla, per il gusto di denigrare o giudicare) e sono affini o no non a seconda dell’età ma dell’etica del sentire comune, dei momenti che condividi, degli interessi e della curiosità reciproca. Io ogni volta che vengo fotografata con qualcuno di sesso maschile, ritrovo il malcapitato su cronache rosa. Di solito glisso, in questo caso mi sento di chiarire. Cristiano è un amico carissimo a cui voglio bene come un fratello e ne ammiro carattere e talento. Ho amici e amiche diversissimi da me per età, storia, lavoro che non ambiscono al gossip e per i quali chiedo il rispetto che si deve ai singoli individui. Quindi basta scrivere scemenze per riempire pagine bianche. L’amicizia va tutelata e protetta come l’amore. Perché l’amicizia è la forma di amore più profonda e sincera che conosco .E anche perché come dice la battuta “al mare ci devi andare con chi ti fa belle foto”»leggi anche l’articolo —> Alba Parietti in costume ad Ibiza ma “qualcosa non va”, follower scatenati: «Sono orribili»

Football news:

Golovin ha segnato e ha dato un passaggio in una partita amichevole di Monaco con AZ
Müller Pro 8:2 con barca: non abbiamo controllato il gioco anche nella partita con il Brasile nel 2014-m
Ander Herrera: se il PSG non vince la Champions League, non sarà un fallimento
Arsenal sta indagando sul trasferimento di pepe per 72 milioni di sterline. Il club vuole sapere se ha pagato troppo
Ole-Gunnar Sulscher: il Manchester United sa quanto sia doloroso cedere alle semifinali. I giocatori principali sono ora di mettersi alla prova
L'Arsenal ha annunciato la partenza del direttore sportivo Sanlea
L'allenatore del Bayern che ha distrutto il Barça. Era al quartier generale di Lev alle 7:1 in Brasile