Italy

Alexis Sanchez lancia un messaggio a Conte dopo la doppietta al Parma: “Sono un leone in gabbia”

Nella serata dei duetti di Sanremo 2021 a Parma i protagonisti del posticipo della 25a giornata della Serie A 2020-2021 sono i due attaccanti dell'Inter Alexis Sanchez e Romelu Lukaku. Se il belga è rimasto a bocca asciutta e ha vestito i panni dell'attore non protagonista, a scrivere la trama del match del Tardini ci ha pensato il numero 7 nerazzurro con una doppietta: dopo la rete contro il Genoa, che aveva chiuso la sfida di sette giorni fa, la punta cilena ha segnato due gol e ha permesso alla sua squadra di portarsi a +6 sul Milan.

Alexis ha aperto le marcature sfruttando un errore dei ducali dopo aver letto in anticipo un retropassaggio fortuito di Brugman: Sanchez ha colpito alla prima opportunità calciando con forza davanti a Sepe. Il portiere si è opposto e ha rallentato il tiro ma la conclusione ha varcato la linea prima che Gagliolo calciasse lontano la palla. Nemmeno 10′ più tardi arriva il raddoppio dopo un contropiede fulminante di Lukaku, che gli ha appoggiato un pallone comodo comodo: corsa verso la porta in attesa della palla e piatto nell'angolino senza pensarci troppo.

Sono cinque le marcature in 26 apparizioni, più sei assist, in questa stagione dell'attaccante cileno, che non è più il calciatore che abbiamo ammirato in Italia qualche stagione fa con la maglia dell'Udinese ma Alexis si sta ritagliando i suoi spazi e sempre più spesso riesce a incidere sulle gare. Quando la scorsa estate è stato acquistato a titolo definitivo era cosciente di essere la terza scelta dopo Lukaku e Lautaro Martinez ma il cileno ha sempre saputo di avere la fiducia di Antonio Conte e adesso che anche la sua condizione sta salendo può essere ancora più utile sia per far rifiatare i suoi compagni che per spaccare le sue partite.

Dopo la gara l'ex Arsenal e Manchester United ai microfoni di Sky ha parlato del percorso dell'Inter e ha lanciato un messaggio a Conte: "La strada è giusta, per vincere uno scudetto bisogna soffrire. Da quando abbiamo perso la finale di Europa League, siamo migliorati tantissimo. Io ho esperienza e se Conte si fida di me sono felice. Sono un leone in gabbia, ho sempre voglia di giocare". Prima di Alexis Sánchez, l’ultimo giocatore cileno  a realizzare una marcatura multipla in Serie A con la maglia dell'Inter era stato Iván Zamorano, nel settembre 1999, proprio contro il Parma. Corsi e ricorsi storici.

Football news:

Mentre dormivi, è arrivata la Super League. La più breve rivisitazione possibile
La UEFA annuncerà presto se la Champions League e L'Europa League saranno pre-giocati in questa stagione. Nei social network ci sono state voci sulla sospensione dei tornei
Nella rivoluzione del Calcio-conduciamo online 🚨 La Super League inizierà ad agosto, aspetta le partite infrasettimanali
FIFA: possiamo esprimere solo disapprovazione in relazione alla creazione di una lega europea chiusa
Agnelli ha lasciato la carica di Capo Dell'Associazione dei club europei. Tutti e 12 i club fondatori della Super League sono andati anche
Il lancio della Super League è previsto per Agosto. 20 club, partite infrasettimanali, i club saranno in grado di giocare nei campionati nazionali
Agnelli lascia la carica di Capo Dell'Associazione dei club europei. I partecipanti alla Super League hanno segnato in una riunione di emergenza-lì hanno sostenuto la UEFA