Italy

Amadeus, Fiorello  e quell’abbraccio liberatorio  che dice tutto

Se si cercava un’immagine che più di ogni altra - tra le mille catturate durante il festival di Sanremo 2021 - rappresentasse al meglio l’intesa tra Amadeus e Fiorello ecco quella che lo stesso conduttore pubblica sul suo profilo social: un abbraccio forte, affettuoso, liberatorio e pieno di gratitudine e di affetto sincero. Una foto scattata fuori dal Palco dell’Ariston, in un angolo di un ristorante vuoto (non avrebbe potuto essere diversamente), un attimo dopo la fine dell’ultima serata e la proclamazione dei vincitori, i Maneskin, un attimo dopo la fine del Sanremo più strano e faticoso di sempre. Sotto la foto, una sola parola, «grazie», e un cuore. Ma l’abbraccio caldo dice più delle molte parole spese sul palco.

La loro amicizia, del resto, era il solo vero motivo per cui Fiorello aveva accettato di partecipare anche quest’anno (e soprattutto quest’anno) al Festival. L’anno scorso lo showman siciliano era corso a salvare Amadeus che partiva in salita dopo le gaffe sessiste. Ma le polemiche del 2020 erano davvero poca cosa rispetto alla sfida di un Festival da condurre in piena pandemia, senza pubblico, tra mille protocolli e con un clima paese drammatico tutt’intorno. Stavolta sì che ci voleva un amico fidato.

Lo ha ammesso Fiorello stesso nell’intervista rilasciata al Corriere:«La mia spalla può essere solo il mio amico Amadeus, non potrei avere di fianco un altro comico, se no diventa una gara. Sono fatto così, lavoro sempre da solo. Questo Festival si poteva fare unicamente in questo modo, con due amici in conduzione».


Ci sarà anche un Amadeus-Fiorello ter nel 2022? Ieri il conduttore lo aveva escluso categoricamente, stamani in conferenza stampa è sembrato più possibilista.
Quanto a Fiorello, sembra difficile ipotizzarlo adesso. Ma, in fondo, lo ha detto: »Dopo un Sanremo così potrei fare qualunque cosa». Quindi anche rifarlo.

Football news:

Kane è diventato il detentore del record per il numero di gol in APL per i giocatori senza titolo, battendo Fowler
Ancelotti Pro 2-2 con Tottenham: una delle migliori partite casalinghe di Everton. Se facciamo meno errori in area di rigore, possiamo vincere la partita. Questa è stata una delle migliori partite casalinghe. Abbiamo creato momenti per vincere
Mourinho delle parole di Pogba su di lui: non mi Interessa quello che dice. Non è Interessante
Mourinho sul rigore di Everton: Non commento. L'allenatore del Tottenham José Mourinho ha parlato del calcio di rigore assegnato a favore Dell'Everton APL
Kane è uscito al 7 ° posto nella lista dei migliori marcatori della APL. Ha 164 gol
Yaya Toure Guardiola ha inviato una lettera di scuse: per Molto tempo in attesa di una risposta
Marcelino sulla Coppa di Spagna: il Barça non può vincere senza soffrire. Sono abituati a vincere le finali