Italy

Amici Speciali: i 4 finalisti sono Michele Bravi, Irama, Alessio Gaudino e Stash

La terza puntata di Amici Speciali ha decretato i nomi dei 4 concorrenti finalisti, che si sfideranno nell'ultimo appuntamento previsto per venerdì 5 giugno. Nato come semplice spettacolo a fini benefici (l'aiuto all'Italia alle prese con la pandemia), lo spin off di Amici ha rafforzato la sua dimensione di gara. In finale sono approdati Michele Bravi, Irama, Alessio Gaudino e Stash & The Kolors. Gli altri otto concorrenti non sono stati eliminati, ma torneranno nella puntata conclusiva, ognuno in veste di supporter per uno dei finalisti.

Il primo finalista è Michele Bravi

La prima manche della semifinale di Amici Speciali ha visto come vincitore Michele Bravi, che si è quindi imposto come finalista. Il cantante ha colpito tutti con l'esecuzione del suo nuovo singolo "La vita breve dei coriandoli", estratto dal suo prossimo album in studio ("La geografia del buio"). Ha anche parlato del suo ritorno sulle scene dopo un anno e mezzo di assenza, a causa di un incidente stradale avvenuto a fine 2018 che lo vide protagonista e costò la morte di una donna. Visibilmente commosso fino alle lacrime, ha voluto ringraziare Maria De Filippi: "Se io penso a me l'anno scorso, questo giorno un anno fa, c'era veramente il silenzio. Tu sei stata la prima persona che mi ha chiesto di cantare quando tutti gli altri insistevano a chiedere come stavo. Qui riesco per la prima volta a rispondere alla domanda "come sto". I miei colleghi mi hanno aiutato tanto, il silenzio si è fatto melodia".

Il secondo finalista è Irama

La seconda manche ha invece incoronato come vincitore, e di conseguenza finalista, Irama. Tra le sue performance della serata, anche una versione in italiano di "I Don't Want To Miss a Thing" degli Aerosmith. Il cantante, nome d'arte di Filippo Maria Fanti, è stato vincitore di Amici nell'edizione 2018. Nel frattempo, c'è stata anche una partecipazione al Festival di Sanremo 2019. "Sarebbe un onore poter partecipare a questa finale", ha ammesso Irama, che al di là della dimensione benefica di Amici Speciali non ha perso il suo spirito competitivo, "Io ho imparato tanto da voi, mi sono appassionato, mi emoziono e queste emozioni possono solo scriverle". Obiettivo raggiunto: ci sarà anche lui nella finale del 5 giugno.

Il terzo finalista è Alessio Gaudino

Terzo finalista è invece Alessio Gaudino, ballerino tra i più apprezzati di questa prima edizione di Amici Speciali che aveva trionfato nella prima puntata. Proveniente da Desenzano del Garda e nato nel 1993, ha esordito in televisione nel 2011, come concorrente della seconda edizione di Italia’s Got Talent (dove ha conquistato la semifinale). Alessio è stato uno dei concorrenti della quindicesima edizione di Amici, esperienza che gli ha consentito di diventare professionista. Ha ballato in spettacoli teatrali e in tour di artisti come Alessandra Amoroso e Claudio Baglioni.

Il quarto finalista è Stash

Infine, approda in finale anche Stash & The Kolors, scelto dagli altri tre finalisti. Alessio Gaudino aveva scelto Giordana Angi, ma sia Irama che Michele Bravi hanno votato per la band. Dunque, primeggiano i musicisti con maggiore esperienza. Antonio Stash Fiordispino, insieme alla band che comprende anche Alex Fiordispino e Daniele Mona, ha vinto l'edizione 2015 di Amici. Il gruppo ha avviato una carriera luminosa, culminata nella partecipazione al Festival di Sanremo 2018 con il pezzo "Frida (mai, mai, mai)".

Football news:

Flick su Levandowski e la palla D'oro: perché no? Ha gettato le basi
Jürgen Klopp: i miei due preferiti principali della Champions League sono il Bayern e il Manchester City
Cheryshev per la prima volta da settembre ha fatto un assist nella Liga
Mueller sulla vittoria della Coppa di Germania: un momento un po ' triste. In questo finale non c'erano tifosi
Lampard su 3-0 con Watford: vittoria a secco in casa, tre gol segnati-Chelsea ha giocato abbastanza grande
Pulisic su 3:0 con Watford: Chelsea aveva bisogno di questa vittoria. Siamo sicuri che siamo in grado di entrare nella top 4
Rebic ha segnato per il Milan 9 gol in 11 partite di serie A