Il candidato sindaco del centrosinistra al seggio a Monteverde

Anche Roberto Gualtieri ha depositato la scheda nell’urna per il ballottaggio che servirà a scegliere il nuovo sindaco di Roma. I due sfidanti rappresentano, rispettivamente, il blocco di centrodestra, con FdI, Lega, FI in testa, e quello di centrosinistra (Pd-Leu) escluso il M5S, che al primo turno ha ricandidato Virginia Raggi. L’ex ministro dell’economia ha votato nel suo seggio all’I.t.c. Federico Caffè di via Fonteiana, nel quartiere Monteverde. “Oggi non si parla”, ha detto Gualtieri protagonista di un divertente siparietto all’uscita dal seggio: “Si è sparsa la voce che pagava la colazione”, ha ironizzato un cittadino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata