Italy

Anticipazioni per “Linea Blu” del 25 settembre alle 14 su Rai 1: tappa a Genova

linea blu
Anticipazioni per “Linea Blu” del 25 settembre alle 14 su Rai 1: tappa a Genova (none)
(none)

Su Rai1 con Donatella Bianchio

È Genova la città al centro del nuovo appuntamento con “Linea Blu”, il programma condotto da Donatella Bianchi, in onda sabato 25 settembre alle 14 su Rai1. Con il suo porto, Genova è la porta del continente europeo sul Mediterraneo. Nel Medioevo conquistò il titolo indiscusso di regina del mare. La sua vocazione internazionale ha da sempre a che fare con il mare. Una vocazione espressa anche attraverso il Salone Nautico di Genova, il più grande del Mediterraneo. Un appuntamento rappresentativo dell’eccellenza del Made in Italy che accoglie ogni anno gli operatori del settore e gli appassionati del mare. Ma Genova è naturalmente anche il suo porto, e proprio qui che Donatella Bianchi farà un viaggio a ritroso nel tempo per raccontare come sono nati, proprio su questi moli, i blue jeans. Il tessuto di fustagno denominato “blu di Genova” veniva utilizzato già dal XV secolo per vele e teloni. Nei decenni successivi diventa un materiale robusto per i pantaloni da lavoro per i marinai genovesi. La via del jeans passa attraverso la famosa via del Campo. È qui che la storia di Genova conduce a scoprire il legame forte tra i cantautori genovesi e la loro città (uno su tutti Fabrizio De André). Da via del Campo si prosegue per il quartiere dei pescatori, Boccadasse. Il dialetto di questo quartiere parla di un’antica tradizione di pesca, ma anche di innovazione. Come ogni sabato ad accompagnare Donatella Bianchi c’è Fabio Gallo. Linea blu è un programma televisivo di divulgazione culturale, impegnato nella diffusione e sensibilizzazione della cultura dell’ambiente e del mare, trasmesso su Rai 1 dal 1994, attualmente condotto da Donatella Bianchi con la partecipazione di Fabio Gallo. linea blu

Navigazione articoli

Football news:

Conte è pronto a guidare il Manchester United, ma vuole un contratto di tre anni
Mike Richards: al Manchester United, tutti vogliono essere la stella principale, non correre e prendere la palla. Questa non è una squadra
Modric su 400 giochi per il Real Madrid: tutto è perfetto fin dall'inizio. Ha realizzato il suo sogno di giocare qui
Neville sul Сульшере: Non pensavo che i tifosi del Manchester United si allontanano da me a causa del sostegno a chi ha vinto per noi la Champions League
Sulscher dopo 0-5 dal Liverpool ha detto ai giocatori che dovevano combattere e li ha chiamati per l'unità
Wanda Nara è tornata da Icardi dopo aver accettato il divorzio
Uli Heness: Luca Hernandez deve andare in prigione a causa di qualcosa che è successo anni fa. E ' una stronzata, sua moglie