Italy

Aosta, donna trovata morta con una ferita alla gola. S’indaga per omicidio

L’hanno trovata senza vita, nel suo appartamento in viale Partigiani ad Aosta, con una ferita alla gola. La vittima è Elena Serban Radula, di 32 anni. Omicidio è l’ipotesi su cui stanno lavorando la procura e la polizia di Aosta dopo aver ritrovato il cadavere della donna.

Radula, di origini romene, era residente in provincia di Lucca. È morta a causa di una profonda ferita alla gola, provocata probabilmente da una coltellata. Il corpo era in bagno.

A dare l’allarme è stato il fratello che non riusciva a rintracciarla e ha allertato la polizia.

Sul posto sono intervenuti gli investigatori della Squadra mobile di Aosta, il procuratore capo, Paolo Fortuna, e il sostituto Luca Ceccanti, che ha aperto un’inchiesta.

Football news:

Conte conduce la 200A partita in Serie A come allenatore. Ha 135 vittorie - il miglior risultato nell'era da tre punti
Diego Simeone: la partita contro barca è andata come doveva essere Atletico. La Liga vincerà colui che ha il carattere più forte
A Levadowski 38 gol in 27 partite della stagione Bundesliga
Il Bayern ha ripetuto il record della Juventus per i club dei primi 5 campionati, diventando campione per il 9 ° anno consecutivo
Griezmann e Dembélé non hanno segnato punti nelle partite contro il Real Madrid e L'Atlético in questa stagione
Gerard Piquet: non ho una palla magica, ma L'obiettivo del barca è combattere fino alla fine. Non tutto dipende da noi
Messi non ha segnato e non ha segnato punti nelle partite con il Real Madrid e atletico in questa stagione