Italy

Aristide Malnati su Antonella Elia: “Tra noi momento piccante quando…”

Aristide Malnati è stato forse uno dei personaggi più amati di questa edizione del GF Vip. Sempre discreto dei modi e mai volgare, l’egittologo ha cercato di portare un po’ di cultura all’interno della casa più spiata d’Italia. Non senza, però, lasciarsi coinvolgere dall’esperienza che, in un’intervista rilasciata a Liberoquotidiano, ha definito «olistica, totalizzante». «Ho fatto il massimo, sono arrivato quarto parimerito con Patrick e Antonella Elia. Ma nulla potevo fare contro gli influencer giovani», ha raccontato l’uomo. Il riferimento era indirizzato, ovviamente, a Paola Di Benedetto, vincitrice del reality show.

L’esperienza all’interno del GF Vip

La permanenza all’interno della casa del GF Vip ha permesso ad Aristide Malnati di mettersi a nudo. Di farsi conoscere agli occhi del grande pubblico e di mostrare anche quei lati più nascosti. «Mi sono messo a nudo, ho fatto sgorgare tutto: la mia vita sentimentale senza un amore vero e proprio, la malattia invalidante neurologica che ho avuto da giovane e che mi ha segnato. Ho pianto come gli eroi greci», ha dichiarato l’egittologo. Ovviamente ci sono stati anche momenti felici, e molti. «Penso di aver solo regalato sorrisi. Ho anche tenuto “caffè letterari” nella Casa: ho fatto recitare rosa-rosae a Sossio Aruta. Non è stato facile. L’ablativo l’ha chiamato abusivo», ha raccontato.

aristide

aristide

La confessione di Aristide Malnati

Aristide Malnati si è poi lasciato andare a qualche confessione più piccante. L’esperienza all’interno del GF Vip gli ha permesso, infatti, di entrare in stretto contatto con le donne della casa. E, come reazione immediata, le donne della casa lo hanno amato. «Non ne ho mai baciate tante tutte insieme: baci a stampo ovviamente. Il fidanzato storico di Antonella Elia non era geloso. Il nostro momento erotico era lavare i piatti: lei era molto brava. A un certo punto ero conteso tra lei e la Marini», ha raccontato.

Football news:

Arthur ha detto a barca e alla Juve che non sarebbe andato da nessuna parte
Il Senato ha respinto la proposta di Restart League 1. Ora può essere raggiunto solo attraverso il processo
I club APL hanno sostenuto all'unanimità la ripresa degli allenamenti di contatto
Lionel Messi: qualcuno dirà che il personaggio è il 40, 50 about anche il 60% del Calcio. Questo è diventato più serio
I capi del Borussia hanno contattato Nico Kovac negli ultimi mesi
Il presidente Lione combatte disperatamente per il riavvio della stagione. Chiama i capi della lega 1 idioti, ha inviato una lettera al governo
Kahn alla domanda su Sancho: ogni giorno pensiamo a chi può rafforzare la Baviera