Italy

Attacco hacker contro la Regione Lazio, colpito anche il portale vaccini

L’Unità di crisi Covid della Regione Lazio: “Potente attacco hacker al ced regionale. Sistemi disattivati, anche quelli del portale Salute Lazio”.

La Regione Lazio vittima di un attacco hacker che ha colpito il ced regionale. L’attacco dei pirati informatici ha messo fuori uso anche il portale della rete vaccinale, oltre che il portale Salute Lazio.

Attacco hacker al sito della Regione Lazio, colpito anche il portale dei vaccini

È in corso un potente attacco hacker al ced regionale. I sistemi sono tutti disattivati compresi tutti quelli del portale Salute Lazio e della rete vaccinale. Sono in corso tutte le operazioni di difesa e di verifica per evitare il protrarsi dei disservizi. Le operazioni relative alla vaccinazioni potranno subire dei rallentamenti. Ci scusiamo per il disagio indipendente dalla nostra volontà“, informa l’Unità di crisi Covid della Regione Lazio comunicando di essere vittima di un attacco hacker.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

telefono cellulare tastiera pc
telefono cellulare tastiera pc
telefono cellulare tastiera pc

D’Amato: “Attacco senza precedenti per il sistema informatico della Regione Lazio”

“Da stanotte è in corso un pesantissimo attacco hacker contro i sistemi informatici LazioCrea che gestiscono prenotazioni vaccini. Un fatto gravissimo, blocca un servizio fondamentale. Ci scusiamo con i cittadini per gli inevitabili disservizi. Abbiamo segnalato alle autorità l’attacco e ringrazio tutti i dipendenti che da questa notte sono al lavoro per difendere la centrale e per tornare alla normalità”, è il messaggio scritto da Nicola Zingaretti sulla propria pagina Facebook nella mattinata del 1 agosto.

L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato parla di un attacco informatico senza precedenti nella storia della Regione.

E’ un attacco hacker molto potente, molto grave. E’ tutto out. E’ sotto attacco tutto il ced regionale. E’ un attacco senza precedenti per il sistema informatico della Regione. Le procedure di registrazione possono subire rallentamenti. Sto andando a fare un sopralluogo per verificare la situazione“.

Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti

Accertamenti in corso

Le autorità hanno avviato gli accertamenti per risalire all’origine dell’attacco informatico che ha bloccato i servizi della Regione Lazio, compresi quelli legati alla campagna di vaccinazione. Nei prossimi giorni sarà possibile fare un bilancio dell’attacco nella speranza che i dati non siano stati rubati o compromessi.

Football news:

Southgate vuole che più donne lavorino nel quartier generale Dell'Inghilterra
Mourinho la vittoria sul CSKA sofia: la Roma non meritava di 5:1. Non mi è piaciuto il gioco
Steve Bruce: la mia famiglia pensa che io sia malato perché non lascio Newcastle
I fan dei Rangers hanno dipinto L'autobus di Lione con graffiti offensivi
Shomurodov ha fatto due assist per la Roma nella partita LC. Ha 5 (1+4) punti in 6 partite per club
La polizia ha chiuso l'indagine di insulti razzisti contro Marzial e Tuanzebe. I colpevoli non sono stati puniti
Sulscher sul nuovo contratto di Lingard: negoziare. Speriamo che Jesse rimanga