In Australia, a Brisbane, la Settimana della Lingua italiana del Mondo è già iniziata Il 16 ottobre. Nel corso di una cerimonia organizzata per un ridotto numero di persone e con il rispetto delle regole di distanziamento presso il Department of Education del Queensland, l’Ambasciatrice d’Italia in Australia Francesca Tardioli ha premiato gli studenti vincitori del Premio Studitalia 2020-2021, il premio per i migliori studenti dell’ultimo anno di liceo del Queensland giunto alla sua 26.ma edizione. Quest’anno, al termine di un processo di selezione svoltosi interamente online, sono risultati vincitori 7 studenti i quali hanno ottenuto un voucher per un viaggio formativo in Italia da compiere in futuro. L’Ambasciatrice Francesca Tardioli ha espresso le sue congratulazioni ai giovani vincitori, ai partecipanti, agli insegnanti, al Comitato organizzatore ed alle autorità locali che sostengono il progetto, sottolineando come il premio si sia affermato nel corso degli anni come una delle espressioni più belle, dinamiche, nonché pienamente esemplificativa delle eccellenti e profonde relazioni tra Italia ed Australia. Nel suo intervento l’Ambasciatrice ha invitato i giovani premiati a proseguire il percorso di studi della lingua italiana ed a contribuire a scrivere le nuove pagine molto promettenti della collaborazione tra i due Paesi.
Il premio Studitalia si basa sulla consolidata collaborazione tra il Consolato d’Italia a Brisbane e il Dipartimento dell’Istruzione del Queensland ed è sostenuto dai contributi volontari delle associazioni della comunità italiana, come il COASIT, l’Italian Language Centre (ILC), la Dante Alighieri Brisbane, COMITES Queensland e Territorio del Nord, la Griffith University Fogolar Furlan, la Camera di Commercio e dell’Industria del Queensland, , la Dante Alighieri Cairns, la Dante Alighieri Gold Coast, ANFE.