Italy

Austria, Kurz e il suo capo di gabinetto indagati per falso dalla Procura anticorruzione

Mondo

Austria, Kurz e il suo capo di gabinetto indagati per falso dalla Procura anticorruzione

Il cancelliere e Bernhard Bonelli nel mirino per le dichiarazioni rilasciate in una commissione d'inchiesta in merito alla nomina del responsabile della holding di partecipazioni statali austriaca Oebag

Indagati dalla Procura anticorruzione di Vienna con l’ipotesi di reato di falsa dichiarazione. A finire nel mirino dei magistrati, scrive il quotidiano viennese Der Standard, sono il cancelliere austriaco Sebastian Kurz e il suo capo di gabinetto Bernhard Bonelli. Gli investigatori indagano su dichiarazioni fatte da Kurz e Bonelli in una commissione d’inchiesta parlamentare in merito alla nomina del responsabile della holding di partecipazioni statali austriaca Oebag. Kurz – in una prima reazione – respinge le accuse ed esclude dimissioni. “È diventato un metodo – afferma – creare nelle commissioni d’inchiesta un clima avvelenato e distorcere le parole”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Scontri in Medio Oriente: 43 morti palestinesi, 6 israeliani. Più di mille razzi sparati da Gaza. Consiglio sicurezza Onu: riunione d’emergenza

next
meteo

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno