Italy

Barberino di Mugello: disturbi per 70 bambini dopo il pasto a scuola. Indaga l’Asl

Sopralluogo nella ditta che produce le pietanze

FIRENZE – Disturbi alimentari per 70 bambini e alcune insegnanti della scuola Giuseppe Mazzini di Barberino di Mugello (Firenze) e della Lorenzo il Magnifico di Cavallina, dopo aver mangiato alla mensa scolastica. Lo rende noto l’Asl Toscana centro insieme al Comune di Barberino di Mugello. L’Unità della Asl, spiega una nota, si è subito attivata con un primo sopralluogo alla ditta con sede ad Agliana (Pistoia) che produce i pasti per la mensa scolastica ed ha bloccato per le opportune analisi le materie prime residue che erano servite il giorno prima per produrre le pietanze destinate alla mensa. Un secondo sopralluogo nel pomeriggio di ieri è stato effettuato nei locali della mensa della scuola Mazzini .

Contemporaneamente l’Asl ha avviato l’indagine epidemiologica che è tuttora in corso. «Siamo in attesa di conoscere i risultati delle analisi – dichiara il direttore del’Asl Toscana centro, Paolo Morello Marchese – ma vogliamo rassicurare le famiglie che l’Azienda sanitaria sta facendo e continuerà a fare anche nei prossimi giorni, tutto il possibile per capire cause ed eventuali responsabilità. La tutela dei bambini è la nostra principale preoccupazione in questo momento». Dai due sopralluoghi e dai primi accertamenti non sarebbero emersi elementi che possono far sospettare una causa sistemica. L’indagine epidemiologica è nella sua prima fase ma dalle prime ricostruzioni il sospetto è che si sia trattato di un evento occasionale, non strutturale. «Siamo costantemente in contatto con l’Asl – commenta il sindaco Giampiero Mongatti – che colgo l’occasione di ringraziare per la celerità e l’accuratezza dell’intervento. A seguito degli esiti di analisi ed indagini seguiranno i nostri passi come Ente, che in caso di accertate responsabilità, saranno categorici».

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Football news:

Bruno ha preso 4 premi al giocatore del mese in 2020-m. Lo stesso è stato Ronaldo, Henri e Lampard - ma per la sua carriera in APL
Leo è il miglior allenatore del decennio nelle nazionali, Deschamps è il 2°, Shevchenko è il 17 °(IFFHS)
Capitolo APL: chiediamo ai giocatori di non abbracciare e cambiare il loro comportamento
Il Milan ha affittato il centrocampista Torino mete prima della fine della stagione con l'opzione di riacquisto
Ramos a causa di problemi al ginocchio ha giocato antidolorifici con L'Atletico
L'elezione del Presidente del Barcellona prevede di tenere il 7 marzo
Alex Ferguson: per fortuna sono stato in pensione quando ho visto la partita del Liverpool negli ultimi due anni