Italy

Barrenechea alla Juventus, chi è il centrocampista classe 2001 in arrivo dal Sion

La Juventus lavora per il presente e per il futuro. Una cosa ha mostrato di sapere fare molto bene la squadra bianconera negli ultimi anni è la programmazione e l'acquisto di Enzo Barrenechea, talento argentino classe 2001, potrebbe inserirsi in quel solco. Questo ragazzo nato nella provincia di Cordoba è pronto per il tesseramento con la squadra bianconera e dopo che la scorsa estate lo aveva acquistato il Sion dal Newell's Old Boys, sotto l'occhio vigile della Vecchia Signora che seguiva da tempo il centrocampista centrale albiceleste.

Dopo sei mesi in Europa Barrenechea ha superato tutti gli step della fase bianconera di scouting e si è recato a Vinovo per firmare: il giovane calciatore argentino farà parte della formazione Primavera della Juventus. Il centrocampista in Svizzera ha giocato in questi sei mesi con la formazione Under 21, senza mai esordire in prima squadra nel campionato svizzero, ma la Juventus crede molto nel talento e vuole valutarlo finalmente da vicino.

Matias Soulé, giovane talento argentino classe 2003 ufficializzato poche settimane fa dai bianconeri, con una stories su Instagram ha confermato la presenze di Barrenechea a Torino oggi e ha scritto "La dupla argentina". Se non è una conferma della chiusura della trattativa, poco ci manca.

Chi è Enzo Barrenechea, il nuovo gioiello della Juve

Si tratta di un centrocampista centrale dotato di grande tecnica e che ha stupito tutti gli addetti ai lavori per la sua personalità. Barrenechea è molto bravo anche nell'utilizzo del fisico, con i suoi 186 centimetri di altezza, nelle situazioni più difficili. Il classe 2001 fa parte della nazionale Albiceleste Under 20 e condivide la stessa origine di un altro juventino: viene dalla provincia di Cordoba, come Paulo Dybala. In Argentina viene considerato un "crack" e presto potrà dimostrare il suo valore con la maglia bianconera.