Italy

Biden, per la prima volta un afroamericano è vice del Tesoro. Ecco la squadra economica della Casa Bianca

Mondo

Biden, per la prima volta un afroamericano è vice del Tesoro. Ecco la squadra economica della Casa Bianca

Ufficializzata la nomina di Yellen, prima donna alla guida del ministero dell'economia. Altre due donne in ruoli chiave. Manca però un tassello fondamentale. Intanto tutta la squadra della comunicazione è al femminile

Per la prima volta un afroamericano diventa vicesegretario del Tesoro americano. Adewale “Wally” Adeyemo, attualmente presidente della Fondazione Obama a Chicago, è stato scelto da Joe Biden e affiancherà l’ex presidente della Fed, Janet Yellen, che sarà alla guida del dicastero. Il presidente eletto, dopo avere ufficializzato le prime nomine, ha annunciato la squadra economica della sua prossima amministrazione, anche se manca ancora un tassello fondamentale: quello del consigliere economico del presidente, che guiderà il National Economic Council della Casa Bianca, di fatto una ‘war room’ in cui si realizza la politica economica dell’amministrazione.

Il nome in pole position da tempo era quello di Brian Deese, 42 anni, già vice consigliere economico di Barack Obama che aiutò in particolare nel salvataggio del settore dell’industria dell’auto dopo la crisi del 2007-2008. Ma l’attuale ruolo di Deese come manager di BlackRock, la più grande società di investimento al mondo, lo rende inviso alla sinistra del partito democratico. Così l’altro nome circolato negli ultimi giorni era quello di Roger Ferguson, economista afroamericano che è stato vice presidente della Fed.

La squadra – Come previsto sono state poi nominate l’avvocatessa Neera Tanden, che sarà a capo dell’Ufficio per la gestione e il bilancio della Casa Bianca, e l’economista dell’università di Princeton Cecilia Rouse, che guiderà il Consiglio dei consulenti economici della Casa Bianca.

In quest’ultimo organismo entreranno a far parte anche Jared Bernstein, ex capo economista della campagna di Biden, e l’economista Heather Boushey, attiva sul fronte delle ineguaglianze economiche. “In questa squadra vi sono funzionari pubblici testati e di esperienza che aiuteranno le comunità duramente colpire dal Covid 19 e affronteranno le diseguaglianze strutturali della nostra economia”, ha aggiunto Biden sottolineando l’impegno da creare un’economia che si dia a tutti gli americani un compenso più equo ed una pari opportunità. “Questo team rappresenta l’America – ha poi aggiunto – ed è guidato dalla serietà degli obiettivi, il più alto livello di competenza ed l’incrollabile fede nelle promesse per l’America. Sin dal primo giorno sarà pronto a mettersi al lavoro per tutti gli americani”. “Il popolo americano avrà il team economico di cui ha bisogno e che si merita”, ha aggiunto la vice presidente eletta Kamala Harris lodando la scelta delle “più brillanti menti dell’economia americana” che hanno “anche dimostrato di essere leader che hanno provato sul campo che sono il meglio per il nostro Paese”.

Scelte sette donne per la comunicazione alla Casa Bianca – L’annuncio della squadra economica arriva all’indomani delle nomine per lo staff della comunicazione, che per i prossimi quattro anni sarà tutto al femminile con sette donne. Jen Psaki diventa portavoce della Casa Bianca. 41 anni, di origini greche e polacche, è stata durante l’amministrazione Obama portavoce del Dipartimento di Stato e poi direttrice della comunicazione della Casa Bianca. Attualmente lavora nel transition team del presidente eletto. Nominate Karine Jean-Pierre vice portavoce, Kate Bedingfield direttrice della comunicazione, Pili Tobar vice direttrice, Elizabeth Alexander portavoce della futura first lady Jill Biden, Ashley Etienne direttrice della comunicazione della vicepresidente, Symone Sanders portavoce della vicepresidente.

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Francia, tensioni per la legge sulla sicurezza: Macron convoca vertice d’urgenza. Produttore nero pestato: 2 agenti in carcere

next
meteo

Football news:

Ole-Gunnar Sulscher: brunu non è stanco. Se glielo chiedo, non lo dirà mai
Centinaia di persone con daltonismo si sono lamentati dei colori delle forme in una partita di Liverpool-Manchester United. La squadra di casa ha giocato in rosso, gli ospiti - in verde scuro
L'ex assistente di Setien a barca ha guidato Andorra piqué
Milano e West Ham sono Interessati a Firpo. Il Barcellona è pronto a lasciare il difensore
Jamie Carragher: Firmino mi preoccupa, forse è fuori forma. Il trio di attacco del Liverpool si disintegrerà prima about poi
Mario Mandzukic: Per me sarebbe un onore indossare la t-shirt cult e lottare per Milano
Inter è conosciuto come Inter. Non c'è motivo di aggiungere qualcos'altro. Moratti sul cambio di nome del club