Tlc

Secondo fonti anonime riportate dall’agenzia, l’attuale direttore generale potrebbe essere nominato dopo che Gubitosi o un altro membro del cda lasceranno il consiglio

3 dicembre 2021

Cosa succede in Telecom: ecco perché il fondo Kkr si è fatto avanti

Secondo un’anticipazione dell’agenzia Bloomberg, Telecom Italia prevede di nominare il Direttore Generale Pietro Labriola Amministratore Delegato non appena partirà la riorganizzazione promossa da KKR & Co. Labriola potrebbe ottenere l’incarico di vertice in una riunione del consiglio di amministrazione prevista per il 17 dicembre, una volta che l’ex amministratore delegato Luigi Gubitosi o un altro membro del consiglio rinunceranno a un posto nel consiglio. La fonte sono persone a conoscenza dei fatti sentite da Bloomberg, che hanno chiesto di non essere identificate. Labriola, che gestisce anche l’unità brasiliana dell’azienda Tim Brasil, sarebbe il quinto Ceo di Telecom Italia in meno di sei anni.

Leggi anche

Il 54enne Labriola è stato nominato direttore generale la scorsa settimana dopo l’uscita di Gubitosi, e avrebbe il sostegno di Vivendi, il più grande investitore della società, hanno detto le persone informate dei fatti.
I rappresentanti di Telecom Italia, Vivendi e KKR hanno rifiutato di commentare.

Scopri di più

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti