Italy

Bollettino Coronavirus Italia, oggi 12.694 contagi su 230.116 tamponi e 251 morti per Covid: i dati di domenica 18 aprile

Sono 12.694 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia (ieri erano stati 15.370). È quanto emerge dal bollettino di oggi, domenica 18 aprile, diffuso dal ministero della Salute. I test effettuati, tra tamponi antigenici e molecolari, sono stati 230.116 nell’ultima giornata. Dall’inizio della pandemia i contagi da Covid-19 registrati in Italia diventano 3.870.131. I casi attualmente positivi sono 504.611, mentre nelle ultime 24 ore i decessi per Covid sono stati 251 (ieri erano 310), per un totale di 116.927 morti dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I guariti in totale salgono a quota 3.248.593 (+13.134). La Regione in cui si registrano più casi su base giornaliera è la Lombardia. Le dosi di vaccino somministrate in Italia sono in totale 14.998.378, con 4.414.633 persone vaccinate con prima e seconda dose.

I nuovi casi Regione per Regione

In totale i casi di Coronavirus registrati in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 3.870.131. Qui di seguito la tabella con tutte le cifre riportate dal bollettino e i numeri relativi agli incrementi Regione per Regione nelle ultime 24 ore:

Tamponi e tasso di positività

In totale i tamponi effettuati oggi in Italia, sommando test antigenici e molecolari, sono stati 230.116. Il tasso di positività è al 5,51%, ieri era al 4,6%.

Ricoveri e terapie intensive

Continua il calo dei pazienti ricoverati nei reparti Covid degli ospedali: rispetto a ieri sono 452 in meno nei reparti di area medica, per un totale di 23.648 ricoverati. In terapia intensiva, invece, si registrano 29 pazienti in meno nelle ultime 24 ore: gli ingressi del giorno sono stati 163 per un totale di 3.311 ricoverati nei reparti di area critica.

Football news:

Nello spogliatoio del Real madrid ritengono che Zidane lascerà al termine della stagione (Goal.Com)
Philip Lam: a barca, Pepa avrebbe prodotto 11 Iniesta. In Bayern e City ha sacrificato gli ideali
Ter Stegen sul debito miliardario del Barça: la somma è enorme. Sono contento che non sia io a risolvere questo problema, onestamente
Il giocatore di Pisa è squalificato per 10 partite per una frase sulla ribellione degli schiavi contro il giocatore di colore
L'ex consulente Fiorentina ha ricevuto un anno di libertà vigilata per la morte di Astori. Ha falsificato i documenti che permettevano al calciatore di giocare
Il Barcellona vede Kamaving, Locatelli e Merino sostituire Busquets
In Coppa Italia giocheranno solo le squadre di Serie A e B. I club di Serie C non parteciperanno più al torneo