C’è qualche miglioramento ma resta critica la situazione coronavirus in Lombardia. Nella giornata di venerdì 15 gennaio, a fronte di 26.535 tamponi, sono stati accertati altri 2.205 casi in tutta la Regione (382 in meno rispetto a ieri); il rapporto fra tamponi effettuati e i nuovi positivi è dell’ 8.31%. Tra Monza e Provincia sono state trovate altre 137 persone positive al virus. I dati sono stati resi noti dalla Regione.

Il totale dei letti di rianimazione occupati è diminuito di 2 unità rispetto a ieri; ora sono 466 le persone con gravi insufficienze respiratorie ricoverate nelle terapie intensive degli ospedali regionali. In una sola giornata i posti letto occupati dai pazienti meno gravi sono diminuiti di 13 unità per un totale di 3601. Negli ospedali della Regione ci sono in tutto 4.067 persone affette da SarsCov2 (13 in meno rispetto a giovedì).

Le persone che si sono negativizzate nelle scorse 24 ore sono 1.083; in totale i lombardi che sono guariti dal covid sono 42.7181.Si allunga la scia di morte provocata dal virus. In una sola giornata ha ucciso altre 68 persone; il totale (ufficiale) è arrivato a quota 26.094.

In Evidenza