This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Bombe d’acqua e allagamenti in città: evacuate 5 famiglie, un uomo folgorato e un morto

Le previsioni meteo avevano avvertito il peggioramento delle condizioni atmosferiche. “Tra domenica e martedì il ciclone mediterraneo si sposterà sul Mar di Sicilia, quindi sul Mar Ionio, portando condizioni di maltempo su gran parte del Sud Italia. – si leggeva su 3bmeteo – Piogge e temporali anche di forte intensità potranno colpire soprattutto Calabria e Sicilia. Attenzione particolare ai versanti ionici, dal Siracusano al Catanese e al Messinese”.

“Il tutto accompagnato da burrasche di scirocco e levante, con raffiche localmente superiori agli 80-90km/h sullo Ionio e forti mareggiate sulle relative coste”, concludeva il sito che si occupa di previsioni del tempo.

maltempo siracusa morto

Siracusa, maltempo in città: 5 famiglie evacuate

Già venerdì 22 ottobre un nubifragio ha colpito Siracusa. I vigili del fuoco e la protezione civile hanno effettuato decine di interventi su tutto il territorio per i numerosi allagamenti. In via Calabria i pompieri sono dovuti intervenire per evacuare cinque famiglie dopo che l’acqua ha allagato le abitazioni al pianterreno.

maltempo siracusa morto

Un 75enne è morto per infarto mentre si trova ricoverato in ospedale, fortunatamente in condizioni non gravi, un uomo rimasto folgorato da un fulmine. In alcune vie, soprattutto al villaggio Milano e nei pressi del Santuario della Madonna delle Lacrime, l’acqua ha superato il livello delle portiere delle auto e molti automobilisti sono rimasti bloccati.

Leggi anche...

In città sono saltati tanti tombini, molti alberi sono caduti a causa della furia dell’acqua e del vento e molte persone sono rimaste bloccate nelle strade, diventate veri e propri torrenti. Alcuni tetti sono stati divelti e un muro di contenimento è crollato.