Italy

Bonafede: "In riforma Csm merito per incarichi e no logiche correntizie"

Giustizia

La bozza è "un testo provvisorio che, tuttavia, poco prima dell'emergenza coronavirus aveva trovato una intesa di massima tra le forze di maggioranza" ha spiegato il ministro della giustizia

27 maggio 2020''La magistratura del nostro Paese è stata investita, da un anno a questa parte, da un vero e proprio terremoto. Una pagina dolorosa che ha fatto emergere dinamiche, nell'assegnazione di ruoli e incarichi, che possiamo definire inaccettabili''. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, rispondendo al Question Time alla Camera.

Sulla riforma del Csm - prosegue Bonafede - "auspico la convergenza con le forze politiche di opposizione". La bozza -  che non può più attendere - è "un testo provvisorio che, tuttavia, poco prima dell'emergenza coronavirus aveva trovato una intesa di massima tra le forze di maggioranza" e si fonda su tre pilastri: introduzione di oggettivi criteri meritocratici nell'assegnazione degli incarichi, blocco definitivo delle porte girevoli tra giustizia e politica (chi scegli di entrare in politica deve essere consapevole che non potrà tornare a fare il magistrato), stop alle dinamiche correntizie".  

"E' importante sottolineare che non si tratta di un impianto normativo nato sull'onda emotiva del momento buio che stiamo vivendo e che non si tratta affatto di norme punitive contro la magistratura. Al contrario, nella consapevolezza dell'altissimo livello professionale dei magistrati italiani e dello spirito di servizio con il quale affrontano in prima linea una fondamentale e delicatissima funzione, occorre tutelare proprio la stragrande maggioranza di loro, che non merita di essere trascinata, come sta avvenendo, nelle squallide paludi delle polemiche - sottolinea ancora Bonafede - Sono quei magistrati che meritano e pretendono di operare in un contesto normativo e strutturale che deve assicurarne l'autonomia e l'indipendenza, garantendo trasparenza in ogni aspetto che attiene alla loro vita professionale". Un vertice tra il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e la maggioranza si apprende che si terrà nel pomeriggio a via Arenula. 

Football news:

Ole-Gunnar Sulscher: penso che il rigore nella porta di Aston Villa è stato
Philadelphia ha giocato in magliette con i nomi dei neri che sono morti per mano della polizia
La compagnia prova tutto ad Anderlecht: ha allenato senza licenza (terribilmente), ha giocato 15 partite e ha investito nel Club 3 milioni di euro
Allenatore Aston Villa su rigore Manchester United: una decisione vergognosa
Paul Pogba: vincere Europa League e FA Cup – due gol del Manchester United per questa stagione
Il Manchester United è il primo nella storia della Premier League a vincere 4 partite consecutive con una differenza di almeno 3 gol
Bruno ha segnato 7 (4+3) punti nelle ultime 3 partite per il Manchester United