Roma, 18 giu. (LaPresse) – “Se ne è andato un personaggio che ha scritto la storia non solo bianconera ma del calcio italiano”. Lo ha detto a LaPresse Antonio Cabrini, ex difensore della Juventus negli anni 70′ e 80′, a proposito della scomparsa dell’ex presidente Giampiero Boniperti. “E’ stato un grandissimo presidente, una persona di grande correttezza e un esempio da seguire”, ha aggiunto. Zoff ha detto che ha creato lo stile Juve. “E’ vero, ha creato un modo di vivere il mondo bianconero che lui aveva conosciuto da giocatore. Da presidente lo ha inculcato in tutti quelli che arrivavano”, ha confermato Cabrini. Infine sul suo primo impatto con Boniperti. “Fu molto forte, ti faceva immediatamente capire la filosofia della Juventus: se arrivi secondo non conta niente, era un anno fallimentare”, ha ricordato Cabrini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata