Italy

C’è Posta per Te fa gola anche al sindaco di Francavilla, che ringrazia la signora Sarina

In questo momento è oggettivamente difficile trovare un programma televisivo che vesta meglio di C'è posta per te la definizione di nazional-popolare. Non sono. solo gli ascolti debordanti del programma storico di Maria De Filippi, tornato in onda con una nuova stagione lo scorso 9 gennaio, a supportare questa tesi, ma la percezione stessa di un programma che è in grado di uscire dai confini della televisione, entrare nei commenti della domenica mattina come si trattasse di una partita di Serie A ed anche di essere motivo di lustro per i sindaci dei comuni sparsi per l'Italia.

I ringraziamenti del sindaco di Francavilla dopo C'è Posta per Te

È il caso di Vincenzo Pulizzi, primo cittadino del comune di Francavilla di Sicilia, che nelle scorse ha voluto ringraziare pubblicamente la concittadina Sarina, che nel corso della puntata di C'è Posta per Te del 16 gennaio ha partecipato al segmento over del programma, solitamente destinato a persone anziane che cercano la propria anima gemella o che sperano di ritrovare una persona incontrata molti anni fa.

Al netto della simpatia della donna e del dettaglio della dentiera che ha ceduto, suscitando inevitabili risate in studio, i ringraziamenti del sindaco sono emblematici di come la trasmissione del sabato sera di Canale 5 sia andata ben oltre la sua definizione di semplice programma televisivo e rappresenti qualcosa con cui chiunque, volente o nolente debba fare i conti, anche chi non guarda il programma. Effetto che pochissimi eventi Tv, forse solo Sanremo, riescono a generare. Accade quindi che un sindaco si spogli della sua veste squisitamente istituzionale per allacciarsi al trend di C'è Posta per Te e catalizzare un po' di attenzione sul comune di poco più di 3mila abitanti. che amministra, finito per una sera tra i trend di Twitter.

Il segreto del successo di C'è Posta per Te

Il successo di C'è Posta per Te è l'elefante nella stanza della televisione italiana, qualcosa che, pur essendo ovvio, viene ignorato o minimizzato. Un programma Tv dal meccanismo apparentemente semplice e banale, che nasconde tuttavia segreti insondabili capaci di determinare un successo sempre crescente, nonostante la trasmissione vada ormai in onda da più di 20 anni e non si limiti più ad essere il riferimento del solo pubblico tipico e tradizionale di Canale 5. È anzi uno dei pochi titoli capaci di arricchire la platea della rete ammiraglia Mediaset, attirando chi di rado pigerebbe il tasto 5 del telecomando.

Football news:

14 milioni di cliniche per il trapianto di capelli, 6 milioni di marchi di abbigliamento, 0,5 milioni di centri fitness: guida per L'impero degli affari Ronaldo
Spero che messi vinca qualcosa con la nazionale. È uno dei migliori nella storia del Calcio. Márquez sull'attaccante del Barça
Capello del Froiler rosso: anche Zidane non ci credeva! L'avete visto ridere? Аталанте non fortunato
Dejan Kulusevski: nessuno mi toglierà il piacere dell'allenamento quotidiano con Ronaldo. Questa esperienza è per tutta la vita
Il real vuole fare appello alla Casemiro gialla. A causa di esso, il giocatore salterà la partita di ritorno con L'Atalanta
Non lascero ' che Valentino controlli La Liga. Poster della candidata alla Presidenza del Barça Freishi sul Perez
Alaba vuole giocare a centrocampo nel nuovo club. Questa condizione ha presentato il Real Madrid e PSG