Italy

Cadde in dirupo, forse per fuggire all’aggressore, tunisino condannato in contumacia

La vittima, una giovane turista, riportò ferite molto gravi e rimase in coma

Il tribunale collegiale di Imperia ha condannato a 5 anni, 1 mese e 10 giorni di reclusione il 34enne tunisino, Zied Yakoubi, accusato di tentata violenza sessuale, lesioni gravissime e cessione di stupefacenti nei confronti di Alena Sudokova, 25 anni, una studentessa tedesca di origine russa.

Nel 2018 Alena Sudokova si trovava in vacanza in Liguria quando rischiò di morire dopo essere precipitata in un dirupo di Capo Nero, a Sanremo.

Il pm Barbara Bresci, nella requisitoria, aveva chiesto 8 anni.

La giovane subì ferite molto gravi e rimase a lungo in coma. Nonostante le cure in patria ha ancora problemi di memoria.

Inizialmente Yakoubi, che è attualmente latitante, venne accusato di tentato omicidio, ma successivamente all’interrogatorio della parte offesa, il capo di imputazione è stato modificato.

Secondo l’accusa, in pratica, il tunisino avrebbe tentato di drogare e violentare la ragazza che, probabilmente è finita nel precipizio nel tentativo di fuggire dall’aggressore.

L’avvocato della difesa, Mario Ventimiglia, ha comunicato che ricorrerà in Appello.

Football news:

Griezmann e Dembélé non hanno segnato punti nelle partite contro il Real Madrid e L'Atlético in questa stagione
Gerard Piquet: non ho una palla magica, ma L'obiettivo del barca è combattere fino alla fine. Non tutto dipende da noi
Messi non ha segnato e non ha segnato punti nelle partite con il Real Madrid e atletico in questa stagione
Il bayern è di nuovo il campione tedesco. Hanno preso la Bundesliga 9 ° volta di fila, Flick va in nazionale con 7 Trofei per 13 mesi
150 trattori e di sorveglianza intorno bus: così fan in Olanda condotto la squadra alla partita per l'uscita in Eredivisie
Coman ha vinto il nono titolo in carriera. Ha 24 anni
Flic ha vinto 7 Trofei con il Bayern in 2 stagioni