Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Calcio: saluta Claudio Galera, portiere del primo scudetto di Verona e Napoli

Calcio: addio a Claudio Garella, portiere del primo scudetto di Verona e Napoli

L'ex calciatore aveva 67 anni: ha avuto complicazioni dopo un intervento al cuore È morto a

mondo del calcio in lutto. Claudio Galera è morto all'età di 67 anni. La notizia è arrivata dal Verona, dove l'ex portiere ha vinto lo scudetto nella stagione 1984/85. Il club "piange la scomparsa di un vero mito con una storia di oltre 100 anni", si legge in una nota.Dopo l'esperienza all'Hellas Galera, si è trasferito al Napoli, dove ha giocato nel primo club storico degli Azzurri nel 1986-87.

Claudio ha lasciato #Garella. Saluti.#HVFC #CiaoGarellik https://t.co/IH1c2CEbzM

- Hellas Verona FC (@HellasVeronaFC) 12 agosto 2022

"Il miglior portiere del mondo senza mani": così l'avvocato Gianni Agnelli ha definito Claudio Garella. In effetti, il portiere era famoso non solo per le parate di gamba e tutto il corpo, ma anche per la sua capacità di lancio lungo. Con Osvaldo Bagnoli al Verona nel 1984-85 e Maradona al Napoli nel 1986-87, è stato protagonista tra due storici pali in campionato. Le sue parate in quelle stagioni gli valsero il soprannome di supereroe 'Garelik'. La sua carriera di quasi 20 anni si concluse con 224 gol in 234 presenze in Serie A.  

© Copyright LaPresse - Riproduzione riservata