Italy

Cassa depositi e prestiti dona 2 mln mascherine a carabinieri impegnati in vigilanza e controllo

Cdp dona 2 milioni di mascherine all’arma dei carabinieri impegnati nell’attività di vigilanza e controllo sul territorio: ”Un impegno tangibile per garantire alle donne e agli uomini dell’Arma di operare in sicurezza a tutela dei cittadini”. Il gruppo Cassa depositi e prestiti, si legge in una nota, ”sostiene l’attività di chi ogni giorno è impegnato nella difficile battaglia contro il contagio da covid-19 e mette in campo iniziative concrete a supporto del sistema sanitario e della Protezione civile per far fronte all’emergenza nazionale”.

La consegna è avvenuta oggi a Roma, presso il comando generale dell’arma dei carabinieri, alla presenza del comandante generale dell’arma dei carabinieri, Giovanni Nistri e dell’amministratore delegato di Cdp, Fabrizio Palermo. Nelle scorse settimane, si ricorda, un primo lotto è già stato distribuito ai militari delle regioni del Nord più colpite dall’emergenza. La consegna dei dispositivi di protezione individuale ”è stata possibile in tempi rapidi grazie alla collaborazione con il team del gruppo Alibaba”, si sottolinea.

“Esprimo, a titolo personale e di tutta l’arma dei carabinieri, il mio ringraziamento a Cassa depositi e prestiti per l’iniziativa assunta a favore dei carabinieri nonché ad Alibaba per aver collaborato a rendere attiva in tempi rapidi la consegna delle mascherine presso le nostre caserme, incrementando il materiale protettivo già in ciclo”, sottolinea Nistri. “Siamo onorati, come istituzione a servizio del Paese, di poter contribuire al lavoro che i carabinieri, presidio fondamentale sul territorio per la sicurezza nazionale, svolgono ogni giorno per tutelare tutti i cittadini. E’ molto importante che coloro che operano in prima linea, siano dotati di adeguati dispositivi di protezione individuale. Quest’iniziativa va oltre le misure di sistema che il gruppo ha già messo in campo per sostenere le imprese e le pubbliche amministrazioni e testimonia la vicinanza del gruppo Cdp all’Italia”, afferma Palermo.

Caffeina news by AdnKronos

www.adnkronos.com

Football news:

Dopo il calcio, Buffon tornerà a scuola. Una volta è stato minacciato di prigione per un falso diploma
Ronaldo ha segnato il primo gol per la Juventus con un calcio di punizione. Ci sono stati 43 tentativi
Ronaldo è il primo in 59 anni ha segnato 25 gol per la Juventus in Serie A in una stagione
Sulscher su 5:2 con Bournemouth: soddisfatto dell'energia del Manchester United e dei gol segnati. Era una partita per i fan
Rashford su 5:2 con Bournemouth: è importante aumentare per il resto della stagione. E ' un momento emozionante
⛔️ La prima lega Dell'Armenia è stata Interrotta a causa di accordi. Bandito 5 club e 58 persone (45-per tutta la vita)
Greenwood ha segnato 15 gol nella stagione ed è diventato il più giovane giocatore del Manchester United con questo risultato in 37 anni