Italy

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: “Lo fa ogni mattina…”

Procede a gonfie vele la storia d’amore tra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: ecco come trascorrono le giornate in quarantena.

La quarantena di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: tra fornelli e amore

Il coronavirus costringe tutti a casa, e non sono esclusi i vip, che, lontani dal mondo dello spettacolo, si stanno dedicando alla famiglia e all’amore. Questo è il caso di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, che da settimane ormai vivono isolati da tutti, godendosi la compagnia reciproca.

In un’esclusiva Gente, la sorellina di Belen Rodriguez, ha parlato del rapporto speciale con il suo Ignazio, con cui fa progetti molto seri per il futuro:

Parliamo, con maggiore convinzione, di avere un bimbo nostro. Sognavo di avere il mio primo figlio a 28 anni, l’età nella quale mia madre ha avuto me. Sono un po’ in ritardo rispetto ai miei desideri, ma va bene così. Ora però non vorrei far passare molto tempo. E poi sto pensando seriamente di acquistare una casa. Ho voglia di mettere le radici, di creare la base per il mio futuro.

Progetti molto seri, che mostrano il grande amore che lega Cecilia Rodriguez a Ignazio Moser, che da parte sua non manca di viziare la fidanzata in ogni modo.

Lo fa ogni mattina…Mi vizia”

La convivenza “forzata” non ha intaccato l’amore tra Cecilia Rodriguez a Ignazio Moser, che cercano di godersi la compagnia reciproca. Come confessa la show-girl, il compagno è sempre pronto a coccolarla e viziarla:

Mi prepara il caffè… Lo fa ogni mattina, mi vizia un po’. Dicono che questo isolamento e la convivenza 24 ore su 24 possa creare tensioni nella coppia. Per noi è il contrario: io sono felicissima di stare appiccicata a lui, noi due soli. (…) Il regalo più bello è averlo in esclusiva per così tanto tempo.

LEGGI ANCHE: Eleonora Daniele incinta, piange in diretta a Storie Italiane

Football news:

I club APL hanno sostenuto all'unanimità la ripresa degli allenamenti di contatto
Lionel Messi: qualcuno dirà che il personaggio è il 40, 50 about anche il 60% del Calcio. Questo è diventato più serio
I capi del Borussia hanno contattato Nico Kovac negli ultimi mesi
Il presidente Lione combatte disperatamente per il riavvio della stagione. Chiama i capi della lega 1 idioti, ha inviato una lettera al governo
Kahn alla domanda su Sancho: ogni giorno pensiamo a chi può rafforzare la Baviera
Dortmund ha costretto il Bayern a giocare con cautela. Ma la contropressione di Flick era troppo buona (come Kimmich con Boateng)
Mats Hummels: ora tutte le squadre tranne il Bayern si sono ritirate dalla lotta per il titolo