Italy

Champions, in Rennes-Krasnodar 5mila tifosi ammassati in curva: l’Uefa apre un’inchiesta

Una situazione "annunciata". L'Uefa ha deciso di aprire un'inchiesta nei confronti dei francesi del Rennes, per mancato rispetto delle norme anti-Covid. Dito puntato da parte del massimo organo continentale sul confronto infrasettimanale di Champions tra i rossoneri e il Krasnodar, a causa dei cinquemila tifosi ammassati sugli spalti dell'impianto parigino. Ora il club rischia grosso per diverse infrazioni, tra cui quelle relative alla possibile violazione del "protocollo sulla ripresa del gioco".

Covid, 5mila tifosi sugli spalti per Rennes-Krasnodar di Champions

Hanno fatto il giro del mondo le immagini dei 5mila tifosi scatenati sugli spalti dello stadio Roazhon Park di Rennes in occasione del match casalingo contro il Krasnodar finito poi 1-1. I sostenitori si sono ammassati in pochi settori, tra cui la curva alle spalle di una delle due porte, come eravamo abituati a vedere prima del lockdown. Una situazione che ha fatto molto discutere alla luce dell’attuale situazione in Francia, una delle nazioni europee più in difficoltà. La Uefa ha concesso l’apertura degli stadi al 30% della capienza totale dei tifosi, anche se poi le autorità regionali hanno aperto alla presenza di 5000 spettatori a Rennes, nel rispetto delle norme igieniche e di distanziamento attualmente vigenti in Francia come nel resto d'Europa. Misure però che a giudicare dalle immagini non sono state rispettate.

L'Uefa apre un'inchiesta nei confronti del Rennes

A tal proposito ecco allora che l'Uefa ha deciso di aprire una procedura disciplinare nei confronti del Rennes, per una serie di possibili violazioni. La prima è quella relativa alle regole minime di salute e igiene, con il totale non-rispetto della distanza sociale che sarebbe invece stata garantita se i tifosi fossero rimasti nei posti loro assegnati. Inevitabile anche una valutazione sulla violazione del protocollo per la ripresa del gioco, con l'accusa anche di non aver rispettato il regolamento di sicurezza, con alcune uscite bloccate. Il 10 novembre dovrebbe arrivare il verdetto, con il Rennes che potrebbe andare incontro ad una multa salata.

Football news:

Barcellona ha trasferito 5 milioni di euro di bonus Borussia per il trasferimento Dembele. I catalani hanno già pagato più di 130 milioni
Ramos e Benzema al di fuori della domanda del Real Madrid per la partita di Champions League con Inter
Griezmann su Messi: ammiro Leo e lui lo sa. Abbiamo un ottimo rapporto
Rooney su quello che potrebbe passare a barca nella stagione 2010/11: riflettendo su di esso. Potrebbe adattarsi perfettamente
Evviva, in Inghilterra il pubblico sarà di nuovo in tribuna! Fino a 4000 e non ovunque, ma i club sono felici 😊
Sulscher sulla partita con Istanbul: questi sono i campioni della Turchia, sarà difficile
Gasperini sulla nomination per il miglior allenatore dell'anno: se batteremo il Liverpool, forse guadagnerò qualche voto