Italy

Charlotte Casiraghi principessa in bandana e pantaloni, torna così alle sfilate di Parigi

Saint Laurent ha presentato ieri la sua collezione Autunno/Inverno 2020-21, chiudendo la prima giornata della Paris Fashion Week con le sue donne in latex dallo stile sensuale e rock. Essendo una delle Maison più amate al mondo, nel front-row non potevano mancare le star internazionali, che hanno avuto il merito di rendere ancora più esclusivo e sofisticato l'evento. Tra loro c'era anche Charlotte Casiraghi, tornata ad apparire in pubblico dopo aver passato diversi mesi lontana dai riflettori, impegnata a fare la mamma e la produttrice al fianco del marito Dimitri Rassam. Perché lo ha fatto? Per sostenere l'amico Anthony Vaccarello che da anni firma i suoi look glamour e alla moda.

Il look di Charlotte Casiraghi alla sfilata di Saint Laurent

Per il gran ritorno in pubblico Charlotte Casiraghi non poteva che dare il meglio di lei in fatto di stile. Alla sfilata di Saint Laurent si è infatti presentata con un look dalle linee mascoline come impone il trend del momento, dando prova di essere una principessa ribelle. Agli abiti da sera e alle gonne pompose in tulle ha infatti preferito dei pantaloni in tweed in bianco e nero larghi sulla caviglia. Li ha abbinati una camicia verde militare e un blazer blu doppio petto. Per completare il tutto ha scelto un paio di stivaletti di vernice, un accessorio da avere assolutamente nell'armadio nel prossimo inverno secondo Anthony Vaccarello, e un foulard di seta portato come una bandana sui capelli tenuti lisci e sciolti.

Il foulard bandana è l'accessorio più trendy del momento

Charlotte Casiraghi non ha dimostrato solo di essere una principessa ribelle ma ha dato anche prova del fatto che una mamma può essere più trendy che mai. Ha infatti lanciato l'accessorio must-have del momento, il foulard portato come una bandana, che di sicuro diventerà gettonatissimo nelle prossime stagioni. Si è ispirata agli anni '70, per la precisione ad alcune muse di Yves Saint Laurent in persona e ha pensato bene di scegliere un modello in seta che ha aggiunto un tocco "alternativo" all'outfit elegante. Insomma, le tiare di diamanti dallo stile bon ton non vanno più di moda, la Casiraghi ha dimostrato che le principesse possono essere sofisticate anche con degli accessori dall'animo rock.