This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Chiara Corazza: "La svolta o si torna al Medioevo. Servono più leader e scienziate"

ROMA -  "Questo non è il solito G20. Mai come adesso si è tanto parlato di uguaglianza di genere. Non è come tutte le altre volte, quando per i diritti delle donne si lasciavano poche righe in fondo al comunicato finale". Chiara Corazza, ai vertici del Women's Forum dal 2017, prima come Managing Director, e dall'aprile di quest'anno come "rappresentante speciale", da poche settimane anche Ufficiale dell'Ordine della Stella d'Italia, è convinta che per la parità di genere stavolta si aprano opportunità vere: "È un momento storico perché siamo sull'orlo del precipizio: o torniamo nel Medioevo, oppure ci battiamo perché le donne arrivino nei posti in cui si prendono le decisioni".