Italy

Chiese in Musica continua a riscuotere grande successo

Chiese in Musica continua a riscuotere grande successo

Un progetto di musica corale, sacra e strumentale ideato da Paola Bordilli che dal 2017 coinvolge le chiese Genovesi

Chiese in Musica continua a riscuotere successo anche durante il suo momentaneo trasferimento sul web dovuto all’emergenza sanitaria in corso.

Domenica 12 aprile alle ore 10 sulla pagina Facebook di Genova More Than This e alle ore 17 sulla pagina Facebook del Comune di Genova, in occasione della Santa Pasqua, il vescovo ausiliare di Genova e parroco delle Vigne monsignor Nicolò Anselmi insieme al parroco di Santa Maria dell’Immacolata e direttore dell’ufficio liturgico della Diocesi di Genova monsignor Gianluigi Ganabano regaleranno un video messaggio di pace targato proprio “Chiese in Musica”. Tra i primi supporter e organizzatori della manifestazione, in collaborazione con l’assessore Paola Bordilli, i due monsignori hanno dedicato un pensiero speciale ai musicisti e ai coristi che arricchiscono il progetto con i loro contributi e il loro talento.

Sino al prossimo 20 maggio le esibizioni dei 14 ensemble coinvolti verranno pubblicate con contenuti inediti ed esclusivi sulla pagina social di Genova More Than This e sul sito Visitgenoa.it in due appuntamenti settimanali: ogni sabato alle ore 12 e ogni mercoledì alle 18. Il prossimo appuntamento è previsto domani, sabato 11 aprile alle ore 12, con il Coro Monte Cauriol.

«In molti hanno aderito allo spostamento “obbligato” in rete – dichiara l’assessore Paola Bordilli – e i contenuti sono davvero un regalo per tutta la cittadinanza. Avere per questa Santa Pasqua la partecipazione dei due monsignori che fin dall’inizio hanno creduto nel progetto è davvero un pensiero prezioso oltreché un messaggio destinato davvero a tutti: non sarà una Pasqua come tutte le precedenti ma sarà una Pasqua, se possibile, ancor più di vicinanza».

«Avere un momento di arte e di musica è un aiuto vero – sostiene monsignor Gianluigi Ganabano -. In attesa di ascoltare nuovamente dal vivo le melodie all’interno delle nostre amate chiese questo è un invito a continuare ad andare avanti e a sentirci uniti».

Aggiunge monsignor Nicolò Anselmi: «In questo periodo le nostre chiese vuote, visitate solo per la preghiera personale, fanno un po’ impressione. Ringraziamo l’assessorato perché ci regala attimi preziosi. Dobbiamo accettare il momento, la Pasqua è sinonimo di novità: pensiamo a ripartire in una nuova modalità»

Sabato 11 aprile: Coro Monte Cauriol

L’edizione di Chiese in Musica 2020 è lieta di festeggiare l’anniversario di uno dei cori storici della comunità: il Coro Monte Cauriol, giunto al suo 70imo compleanno, si racconta. In attesa di poter festeggiare con un grande concerto dedicato, regala a tutti noi alcuni momenti preziosi di musica corale.

Domenica 12 aprile-Pasqua: Auguri e saluti di Monsignor Nicolò Anselmi e Monsignor Gianluigi Ganabano.

Mercoledì 15 aprile: Graziella Scovazzo

Appassionata di musica classica fin dalla più tenera età, la soprano Graziella Scovazzo è una delle prime artiste ad aderire al progetto Chiese in Musica, nel lontano dicembre 2017. Un messaggio per tutti e un regalo in musica: dal repertorio dei passati concerti, allo studio presso la propria abitazione delle ultime settimane.

Sabato 18 aprile: Coro Voci Sul Mare

Un ensemble unico e inimitabile, come unici sono i suoi componenti: ecco il Coro Voci sul Mare, un insieme di voci, personalità e repertori che creano, unendosi, una melodia davvero originale.

Mercoledì 22 aprile: Tatiana Zaxarova

La sua voce non ha certo bisogno di presentazioni, chi vive il centro Città è abituato ad aver i suoi gorgheggi come colonna sonora del cammino. Tatiana Zaxarova, soprano e insegnante, racconta, attraverso le parole e la musica, il momento che stiamo vivendo: tra studio e registrazioni, regala a noi due momenti musicali preziosi. Una ninna nanna nella sua lingua di origine e un brano estrapolato dall’Alma Mater di GB Pergolesi.

Sabato 25 aprile: Coro della Conte

Un gruppo di appassionati che hanno in comune la passione di cantare insieme. Ecco la presentazione del Coro della Conte da parte del suo direttore, Claudio Isoardi: la prima partecipazione a Chiese in Musica è qui!

Mercoledì 29 aprile: Luca Ferrari

Musicista, insegnante, appassionato di musica sacra e diplomato presso Istituto Diocesano di Musica Sacra di Genova: Luca Ferrari è , oltre a questo, organista e grande conoscitore della tradizione musicale religiosa. Abituato a raccontare la musica attraverso il prezioso organo della Cattedrale di San Lorenzo, presenta un brano di repertorio e uno studio privato all’interno della sua abitazione.

Sabato 2 maggio: Duo Verzillo

Un duo, un ensemble di famiglia: i fratelli Francesco e Lucia Verzillo, rispettivamente trombonista e pianista sono riusciti a esibirsi, benché distanti, per regalare uno studio dedicato a tutti, musicisti, appassionati e curiosi. La musica non si ferma, grazie anche al Duo Verzillo

Mercoledì 6 maggio: Coro Veteranova

Il Coro Polifonico Veteranova, composto da diciotto elementi e diretto dal Maestro Silvio Maggiolo: con un repertorio tra il sacro e profano colto, di tradizione medievale, rinascimentale e barocca. Propongono un canto della meditazione pasquale: uno spunto di riflessione per il momento storico presente e un regalo in musica dei musicisti.

Sabato 9 maggio: Filarmonica Pegliese

Un ensemble relativamente giovane, un gruppo molto attivo, che racconta l’unione che nasce attraverso la passione e l’esercizio: la musica fa vibrare all’unisono le nostre anime e che, finché allieterà le nostre giornate, non ci farà sentire mai soli. Ecco il messaggio della Filarmonica Pegliese.

Mercoledì 13 maggio: Coro Cycnus Opera Festival

Magistralmente diretto dal Maestro Domenico Sorrenti, il Coro Cycnus Opera Festival vanta esibizioni in diverse località del territorio nazionale ed europeo: dal 1988, il coro ha portato avanti lo studio della letteratura del patrimonio della composizione corale, mettendosi sempre a disposizione della musica e della tradizione.

Sabato 16 maggio: Filarmonica Sestrese

175 anni di musica per 250 allievi: ecco i numeri della storica scuola, la Filarmonica Sestrese. Rinomata in tutta Italia, pur essendo tra le più antiche è un ensemble formato da una maggioranza di giovani musicisti. Un grande entusiasmo, i cui contenuti video sono firmati da Bruno Cherin, una grande messaggio, una grande forza: la musica resiste!

Mercoledì 20 maggio: Video conclusivo

Football news:

Edegor entra nei piani di Zidane per la prossima stagione. Avra 'una possibilita' nella vita reale
Bruno sulla finale Champions League 2008: Una delle migliori partite della carriera di Ronaldo. Quando ha segnato, non è saltato, ma volato
Perché Bartomeu è così cattivo? Cosa fare con Coutinho? Come nascondere i difetti di Messi? Rispondiamo alle domande principali su Barca
Arsene Wenger: ha avuto una certa soddisfazione per la sconfitta del Liverpool. E ' bello essere gli unici
Chiellini Pro 1:4 in finale Champions League dal Real Madrid: siamo stati esausti dopo il 1 ° inning. Nessuno ha lottato
Michael Zork: se il Borussia vuole lottare per il campionato, deve battere il Bayern Monaco
Joe Hart: non provo avversione per Guardiola. Questo è il suo genio: è fermo sulla decisione presa