Italy

Cina, innocente libero dopo 27 anni: la festa con l’ex moglie (che si è risposata)

dal nostro corrispondente
PECHINO —Libero, dopo 9.778 giorni passati in cella da innocente. L’operaio Zhang Yuhuan aveva 25 anni, una moglie e due figli, quando la polizia lo arrestò nel 1993, accusandolo di aver assassinato due ragazzini i cui cadaveri erano stati trovati in un lago vicino alla sua casupola in un villaggio del Jiangxi. Zhang confessò il delitto. La polizia cinese sa come far ammettere in fretta colpe vere o presunte. I sistemi di interrogatorio sono brutali. In aula, durante il processo, il manovale ritrattò, giurando di essere innocente e di aver confessato l’omicidio non commesso perché non aveva resistito alle pressioni (tortura). Ma i giudici qui ascoltano la polizia, non gli imputati: il 99,9% dei processi finiscono con la condanna. La sentenza fu di morte, ma la pena fu commutata in carcere a vita.

Le prove inconsistenti

Ventisette anni dopo, l’Alta corte del Popolo nel Jiangxi ha rivisto il caso e ha deciso che le prove erano inconsistenti. Zhang è stato liberato, dopo 9.778 giorni contati dietro le sbarre. Questa storia ha avuto risalto sulla stampa di Pechino, perché nel 2014 Xi Jinping aveva raccomandato di considerare gli errori giudiziari. «Non è mai troppo tardi per correggere gli errori», disse il presidente, ma mentre era in cella, la moglie di Zhang ha chiesto il divorzio e si è risposata. La foto in bianco e nero della giovane coppia si è ingiallita. I loro due bambini sono diventati uomini, cresciuti senza padre, figli di un assassino da ripudiare.

La riunione di famiglia

La riunione di famiglia al villaggio è stata trasmessa dai tg, che hanno segnalato la fine della «più lunga carcerazione ingiusta nella storia della Repubblica popolare». L’ex moglie, Song Xiaonu, è svenuta per l’emozione, perché nonostante tutto lo aveva sempre appoggiato. Avevano deciso insieme di divorziare nel 2001: per tirare avanti e crescere i bambini lei aveva bisogno di un uomo libero, che potesse lavorare. È una donna forte Song, consapevole che dopo il breve incontro con l’ex marito tornerà a un’altra vita, la sua seconda vita senza di lui: «È uscito, ma non ha più niente», ha detto a un cronista locale. La coppia non si è abbracciata, si sono solo stretti le mani davanti alla porta di casa. E un’altra volta lei gli ha tenuto la mano quando lo ha portato sulla tomba del padre.

L’incontro con i due figli

Zhang ha abbracciato la madre, che ora ha 82 anni, ha pianto tra le braccia dei due figli: «Me li hanno dovuti presentare, non li potevo riconoscere dopo tanto tempo, avevano tre e quattro anni quando mi arrestarono». C’è stata anche festa nel cortile della casa al villaggio: fuochi d’artificio organizzati dai figli di Zhang, caramelle per i bambini dei vicini venuti a salutare il compaesano finalmente riabilitato.

Le scuse e il risarcimento

Il magistrato che ha annullato la condanna si è scusato a nome della giustizia del Popolo cinese, non ha accettato la richiesta di indagare sulla confessione estorta 27 anni fa dalla polizia, ma ha detto che l’ex carcerato ha diritto a un risarcimento. Quanto valgono 9.778 giorni trascorsi in una cella da innocente? Quella di Zhang è stata la più lunga detenzione per errore giudiziario nella storia della Repubblica popolare. Il record precedente apparteneva a Liu Zhonglin, che fu imprigionato a 22 anni e rilasciato 25 anni dopo. Fu compensato con 4,6 milioni di yuan, 560 mila euro, circa 600 euro per ognuno dei 9.217 giorni dietro le sbarre. «Mi sento nervoso, come uno sciocco fuori dal tempo... ho scritto 500 o 600 petizioni» ha detto Zhang Yuhuan, entrato in carcere a 25 anni, uscito a 52.

Football news:

Hans-Dieter Flick: i giocatori del Bayern hanno dovuto superare la soglia del dolore per battere il Siviglia
Julen Lopetegui: Neuer è un portiere incredibile. Siviglia non ha usato i momenti
Devi vedere di nuovo il gol di Goretzki. Il lancio di Mueller e lo sconto di Lewandowski-la magia della comprensione reciproca 🤝
Ivan Rakitić: abbiamo visto quanto Neuer sia importante per il Bayern
Müller-il miglior giocatore della partita per la Supercoppa UEFA tra il Bayern Monaco e Siviglia
A Siviglia cinque sconfitte nelle partite per la Supercoppa D'Europa. Questo anti-record
Il Bayern ha vinto 4 trofei in un anno. Per ripetere il record del Barça bisogno di prendere altri due