Italy

Cobra Kai, The Boys e Mulan, i più visti a settembre in streaming

La Nielsen ha pubblicato le streaming charts in un periodo compreso tra il 31 agosto e il 6 settembre. Netflix domina la Top 10 piazzando otto titoli su dieci tra i più visti. Nota di merito per The Boys e Mulan, rispettivamente di Amazon Prime Video e Disney+, gli unici a rompere l'egemonia della piattaforma di Los Gatos.

La serie tv più vista è Cobra Kai

La serie tv più vista è Cobra Kai. Il sequel di Karate Kid, due stagioni da 20 episodi, ha realizzato circa 2.2 miliardi di streaming per minuto. A trentacinque anni dal primo film di Karate Kid, la serie, originariamente prevista per Youtube Premium poi acquistata da Netflix, sta spopolando. La serie ribalta i punti di vista e segue la vita di Johnny Lawrence, il cattivo antagonista di Daniel LaRusso. Sulla soglia dei cinquant’anni, fallito e disilluso, Johnny rimette in piedi la scuola di arti marziali mentre il rivale è ormai un uomo di successo. In arrivo c'è anche la terza stagione. Tra le altre serie tv: la seconda stagione di The Boys è la prima serie tv più vista a non essere prodotta da Netflix: 891 milioni di streaming per minuto. Mulan, il live action Disney disponibile a pagamento su Disney+, ha realizzato 525 milioni di streaming per minuto.

Dominio Netflix nella classifica tra i più visti

La classifica dei più visti è assolutamente dominata da Netflix. Dopo Cobra Kai, al secondo posto c'è Lucifer vista da 1.41 miliardi di streaming al minuto. Al terzo posto "The Boys", come detto, al quarto invece c'è una serie cult: "The Office" con Steve Carell: 843 milioni di streaming per minuto. Altro grande cult al quinto posto: Criminal Minds, 675 milioni di streaming per minuto. "Shameless" è il sesto più visto: 639 milioni di streaming per minuto. Away, la serie con Hilary Swank, realizza 631 milioni di streaming per minuto. La classifica si chiude con Grey's Anatomy (616 milioni di streaming per minuto) e The Legend of Korra (541 milioni per minuto).

Football news:

Difensore PSG Kimpembe Pro 1:2 con il Manchester United: può incolpare solo se stessi
Lopetegui pro 0:0 con il Chelsea: Siviglia ha mostrato un buon gioco di squadra
Rashford sulla vittoria contro il PSG: il Manchester United ha ora una forte posizione nel gruppo
Nagelsmann sulla vittoria contro L'Istanbul: non è completamente soddisfatto del gioco di Lipsia - è stata la stanchezza, non la pressione più efficace
Il portiere di Bruges Horvath su 2:1 con Zenit: hanno dimostrato che non dovremmo considerarci estranei noti del gruppo
Il Manchester United Ha Vinto di nuovo a Parigi con un gol in ritardo di Rashford. L'eroe inaspettato è un riservista di 22 anni che non era sul campo da dicembre 2019
Jürgen Klopp: prima Oliver non ha visto il momento, poi VAR ha dimenticato le regole. E le conseguenze venuto solo per van Dyck e Thiago