Italy

Coding factory Alulab conquista gli investitori

12 maggio 2021 | 13.51

LETTURA: 1 minuti

La Pmi innovativa dell'edutech chiude una campagna su Mamacrowd da 500.000 euro

alternate text
(Foto Alulab)

Aulab, la prima Coding Factory italiana dedicata al mondo della programmazione, ha annunciato di avere chiuso con successo la sua campagna su Mamacrowd in overfunding superando i 500.000 euro di adesioni. Un successo, sottolinea la Pmi innovativa italiana attiva nell’edutech e specializzata in corsi di programmazione e sviluppo software, che si affianca ai numeri del primo trimestre 2021: +207% di ricavi totali rispetto al primo trimestre 2020. I fondi saranno utilizzati per espandersi a livello nazionale e internazionale ed ampliare l’offerta formativa, per rispondere alla carenza di risorse tech nel panorama italiano.

Aulab ha il suo punto di forza nell’hackademy, un corso intensivo di 3 mesi con il quale ha già formato oltre 600 studenti, tra cui diplomati, studenti universitari, laureati e Neet, assicurando un tasso di collocamento del 95%. L Pmi innovativa si inserisce infatti in un settore in rapida ascesa: il mercato della formazione a distanza punta a superare i 300 miliardi di dollari nel 2025 ed entro il 2026 si prevede una crescita dell’11% dell’uso dell’aula virtuale.

Oltre al successo dell’edutech è inoltre da considerare la forte richiesta di risorse per il settore Ict: solo per l’Italia si parla di 100.000 figure in ambito tech. "Siamo entusiasti della risposta di community e investitori: ribadisce come quello dell’edutech sia un settore di grande interesse ed è per noi un’indicazione importante rispetto alla strada che stiamo percorrend" spiega Davide Neve, Ceo e founder di aulab.

Tag

Vedi anche

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno