Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Come allenarsi con i pesi per eliminare il grasso nei glutei e nell'esterno coscia

Se diciamo bodybuilding, qual è la prima immagine che vi viene in mente? Di sicuro, il vostro pensiero correrà a nerboruti uomini con bicipiti, tricipiti e pettorali gonfi e vene in vista. E di certo, la stessa visione la avrete, se parliamo di donne con l’aggiunta del commento: «Che poca femminilità!». 

«Troppo spesso il mondo del bodybuilding e del fitness è vittima di miti o di false credenze: noi crediamo fortemente nella corretta informazione, nello studio approfondito, nella sperimentazione personale e nella costante ricerca; non condividiamo, invece, le mode del momento, né che si faccia business sulla salute delle persone». A parlare sono il dottor Massimo Spattini, Specialista in Scienze dell’Alimentazione e in Medicina dello Sport, campione italiano di Body Building, definito in un sondaggio sulla rivista Sportman & Fitness, il miglior bodybuilder italiano di tutti i tempi”; Riccardo Gaspari, Personal Trainer e campione Internazionale di Fitness & Body Building e Federico Focherini, bodybuilder professionista, vincitore del titolo Mr. Universo Assoluto e allenatore di bodybuilding e fitness. 

Loro sono gli autori di Bodybuilding – allenamento ed esercizi (Edizioni Lswr), il cui obiettivo è rispondere in maniera esaustiva (e basandosi sulle ultime evidenze scientifiche) a tutte le classiche domande che albergano nella mente di chi vuole approcciarsi a questa disciplina: cos’è, veramente, il bodybuilding? Quali sono i benefici sia fisici che psicologici dell’allenamento con i pesi? Perché è indispensabile sia per gli uomini che per le donne, a qualsiasi età? Come strutturare il proprio allenamento?

Ma non solo, offre una guida completa e dettagliata per iniziare ad allenarsi in maniera performante, o per migliorare ancora di più i risultati già ottenuti con l’allenamento con i pesi. Infatti, i programmi proposti in questo libro non sono rivolti solamente a giovani atleti prestanti, uomini e donne, ma anche ad appassionati over 40 e più

Perché in questo libro non si punta solo alla ricomposizione corporea, ma anche a un buon mantenimento psicofisico: «L’allenamento con i pesi aiuta a prevenire sarcopenia, osteoporosi, sindrome metabolica e artrosi – spiega il dottor Spattini - Ha influenze positive nel ridurre il rischio cardiovascolare, nella prevenzione del cancro, nella riduzione della pressione arteriosa e nel controllo del peso corporeo. Inoltre, sono state evidenziate molte correlazioni positive con il miglioramento dell’umore».

Ma il bodybuilding è indicato anche per le donne. «Basta pensare che il loro corpo tende a diventare, nel tempo, più “mascolino”, non è assolutamente vero. Anzi, fare pesi aiuta a combattere la cellulite e il grasso che si accumula sui glutei e nell’esterno coscia, ma occorre sapere come allenarsi», puntualizza Spattini. 

E come deve allenarsi una donna per avere ottimi risultati estetici? «La maggior parte delle donne non punta a raggiungere livelli agonistici, ma vuole un bel risultato estetico – scrive Valeria Galfano, dietologa nutrizionista e personal trainer, nella sezione del libro dedicata al Bodybuilding femminile e in cui riporta la sua testimonianza in preparazione alle gare del settore - Per loro l’allenamento ottimale è il PHA - Peripheral Heart Action, cioè azione periferica del cuore». 

A chi è consigliato l’allenamento PHA?