Italy

Come il lockdown degli anziani potrebbe dimezzare la mortalità da Covid-19

Alcuni anziani con mascherina seduti in piazza Castello a Torino Foto Ansa
Un nuovo patto generazionale

Separare la popolazione meno a rischio Covid dando un voucher ai giovani perché possano trasferirsi temporaneamente negli hotel vuoti e mangiare nei ristoranti: fa discutere una proposta avanzata da tre economisti che ora è supportata anche da uno studio dell'Ispi

Isolare per salvare. È quanto potrebbe fare un lockdown "sartoriale" disegnato per proteggere le fasce d'età più a rischio in caso di contagio da Sars-Cov-2. Una proposta che fa discutere ma che - come evidenzia una ricerca dell'Ispi - potrebbe dimezzare la mortalità della Covid-19.

"Sarebbe sufficiente isolare gli ultra 80enni per dimezzare o quasi la mortalità diretta del virus. Se poi riuscissimo a isolare efficacemente gli ultra 60ennni, la mortalità scenderebbe allo 0,07%, circa 10 volte inferiore".

La ricerca pubblicata dall'Istituto per gli studi di politica internazionale evidenzia come secondo i dati ufficiali in Italia (ma pressappoco la stessa cosa avviene in tutto il mondo), l'82% dei deceduti per Covid aveva più di 70 anni e il 94% ne aveva più di 60 anni. "La letalità plausibile del virus cresce esponenzialmente con l'età - precisa Matteo Villa, ricercatore Ispi - uccidendo meno di 5 persone su 10mila nella fascia d'età 30-39 anni, ma oltre 7 persone ogni 100 tra gli ultra 80enni". Quindi, "pur con tutti i dubbi etici e le questioni politiche - spiega Villa - quella dell'isolamento è una soluzione che crediamo debba essere presa in considerazione da subito, vista la fase grave in cui si trova oggi la pandemia".

Isolare gli anziani potrebbe servire

letalita covid-2

Secondo i dati dello studio in uno scenario di diffusa circolazione virale nella popolazione più giovane, l'isolamento selettivo degli ultra-sessantenni si potrebbe tradurre in una riduzione di quasi i tre quarti della pressione sul Sistema sanitario. E si scenderebbe da un eccesso di mortalità diretta per Covid-19 di 460mila persone senza isolamento, a 120mila (-74%) se si isolassero gli ultra 70enni e a 43mila (-91%) se si isolassero gli ultra 60enni. 

Dal punto di vista economico, un lockdown selettivo per fasce d’età permetterebbe di evitare i contraccolpi più severi visto che in Italia su 25,9 milioni di lavoratori solo 2,3 milioni (il 9% della forza lavoro) sono ultra-sessantenni. Salendo di soli cinque anni, i lavoratori ultra-sessantacinquenni si riducono già a circa 600.000 persone (il 2,4% del totale), mentre se considerassimo solo gli ultra-settantenni ci fermeremmo a circa 130.000 (lo 0,5% del totale).

Isolare gli anziani funzionerebbe?

Se isolare i giovani dagli anziani potrebbe evitare il lockdown generale, restano molti dubbi su una proposta che non mancherà di far discutere. Dal canto loro, tre economisti - Carlo Favero, Andrea Ichini e Aldo Rustichini - firmatari di una proposta per un lockdown selettivo pubblicata su lavoce.info evidenziano i vantaggi di questa proposta che "salvaguarderebbe i diritti di una intera generazione". 

I tre esperti affermano che di far fare la didattica a distanza solo agli insegnanti anziani e mandare a scuola gli under 50 e tutti gli studenti. Tra le proposte corse differenziate per giovani e anziani sui mezzi pubblici, orari di accesso rigidamente separati anche al supermercato,  ma anche idee alquanto bizzarre come voucher ai giovani perché possano trasferirsi temporaneamente "nei numerosi alberghi vuoti e mangiare nei ristoranti attualmente senza clienti”.

"In questo modo oltre a ridurre il contagio degli anziani si sovvenzionerebbe il settore turistico, strategico per il nostro paese."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Un patto generazionale in attesa di un vaccino e di una cura davvero efficace. Tante le implicazioni etiche, sociali e politiche: la discussione è aperta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Football news:

Van Dijk è il miglior difensore centrale del 2020, trent-right, Robertson-left (ESPN)
Massimiliano Allegri: Ronaldo è il miglior giocatore in termini di mentalità. Ha un nuovo obiettivo ogni anno
Dortmund Borussia Dortmund ha presentato una collezione con SpongeBob nell'ambito di un accordo con Nickelodeon
Woodward sul Manchester United e sui trofei: C'è molto lavoro da fare per ottenere la stabilità necessaria per questo
Neuer è il miglior portiere al 2020, Алиссон - 2°, Nuvola - 3 ° (ESPN)
Il Liverpool è Interessato al difensore di 21 anni di Lipsia Konate
Nico Kovac: aspetto il ritorno di Golovin. Ma forse è meglio aspettare un'altra settimana about due