Italy

Come vivere fino a 112 anni: ecco i segreti dell’uomo più anziano del mondo

Chitetsu Watanabe, l’uomo più anziano del mondo, ha condiviso i segreti che gli hanno permesso di raggiungere questo straordinario traguardo.

Chitetsu Watanabe ha 112 anni – e oltre 300 giorni –   e il 15 febbraio 2020 è stato decretato l’uomo più anziano del mondo. Quali sono i segreti della sua longevità? Scopriamoli assieme!

I segreti dell’uomo più anziano del mondo

La popolazione umana sta andando sempre più incontro a un progressivo invecchiamento. Alla luce di ciò, informarsi sulle migliori dritte per affrontare la terza età è molto utile. Quali sono i consigli di Chitetsu Watanabe al proposito? Intervistato dal sito Top Santé l’uomo, nato nel 1907 a Niigata (città del nord-ovest del Giappone), per tutta la vita ha lavorato nel settore agricolo.

Fino alla ragguardevole età di 104 anni si è preso cura del suo orto. Attualmente ricoverato presso una casa di riposo della sua città, a detta della moglie possiede oltre cento bonsai. Quando gli hanno chiesto quale sia il segreto della sua ragguardevole età, ha dato una risposta molto semplice, sottolineando che è tutto legato al fatto di sorridere il più possibile.

Ai giornalisti che l’hanno intervistato, ha consigliato anche di non arrabbiarsi mai. L’uomo che è stato eletto decano dell’umanità intera per quanto riguarda l’età, ha confessato anche un piccolo piacere al quale non riesce assolutamente rinunciare. Di cosa si tratta? Della crema pasticcera.

LEGGI ANCHE: Adolescenti aggrediscono anziano e postano il video sui social

Il punto di vista della moglie

I giornalisti di Top Santé hanno fatto domande anche alla moglie di Chitetsu Watanabe. La donna ha sottolineato che vive al suo fianco da oltre 50 anni e che non lo ha mai sentito alzare la voce. Ha altresì sottolineato che, nel corso dei decenni, l’uomo ha vissuto sotto lo stesso tetto con figli, nipoti e pronipoti. Questo, a detta della consorte, ha contribuito tanto a fargli mantenere il sorriso.

Proseguendo con i segreti dell’uomo che è arrivato a compiere 112 anni – si avvicina ai 113 – è possibile citare la sua abitudine a mantenere attivo il cervello. Chitetsu Watanabe, infatti, pratica tutti i giorni calligrafia e si interessa di matematica.

LEGGI ANCHE: 91enne con la jeep in mezzo alla pista di sci: “Volevo andare al ristorante”