Italy

Conte su Agenda 2023: “Gli italiani ci giudicano per quello che facciamo. Non mi interessano i titoli dei giornali ma la fiducia dei cittadini”

“Ho sempre preferito impiegare tempo e risorse per lavorare e non per alimentare polemiche e così continuerò a fare nella convinzione che gli italiani ci guardano e ci giudicano per quello che facciamo e per l’impegno che siamo capaci di profondere nel perseguimento del bene comune. Non mi interessa e non ci deve interessare conquistare i titoli dei giornali, ci deve interessare conquistare la fiducia dei cittadini”. Così il premier Giuseppe Conte, parlando dell’Agenda 2023 in un video pubblicato su Twitter al termine dei tavoli di maggioranza sul programma di governo. Tra i temi al centro del programma dell’esecutivo le politiche di welfare, la crescita e lo sviluppo sostenibile, la riforma fiscale, ma anche Università e ricerca.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sono le Venti (Nove), Elly Schlein a Gomez: “La mia uscita dal Pd di Renzi? C’erano riforme non condivise come il Jobs Act e la Buona Scuola”

next