Italy

Controlli anti Covid-19 in Brianza: 58 sanzioni e 3 denunce in un giorno

Aumenta il numero delle persone in circolazione, nonostante il lockdown imposto per cercare di contenere la pandemia di Coronavirus. Molte auto in strada, code infinite ai supermercati, cittadini a spasso in coppia con la scusa di portare il cane a fare i suoi bisogni. Insomma, la situazione non sembra migliorare e a confermarlo ci sono i dati diramati dalla Prefettura, relativi ai controlli effettuati e alle sanzioni: da mercoledì 8 aprile alla mattina di oggi, venerdì 10 aprile, i numeri delle sanzioni totali sono saliti da 386 a 500. Significa 114 sanzioni in meno due giorni. 

I numeri di giovedì 9 aprile

Nella sola giornata di giovedì 9 aprile, i controlli effettuati da parte del dispositivo di controllo delle Forze di Polizia dello Stato, integrato dal contingente di Militari di Strade Sicure, sono stati i seguenti:

1.734 persone controllate
– 58 sanzioni ai sensi dell’art. 4 del 25 marzo 2020
– 3 denunce per altri reati

356 esercizi commerciali controllati
– 0 sanzioni o denunce

I totali dall’indizio della pandemia

I numeri totali dei controlli e delle relative sanzioni emesse dall’inizio della pandemia sono invece i seguenti:

41.729 persone controllate
– 500 sanzioni ai sensi dell’art. 4 dl 25 marzo 2020
– 563 denunce ai sensi dell’art. 650 del Codice penale
– 30 denunce per altri reati

12.763 esercizi commerciali controllati
– 2 sanzioni ai sensi dell’art. 4 dl 25 marzo 2020
– 9 denunce ai sensi dell’art. 650 del Codice penale
– 7 sanzioni ulteriori

Intensificati i controlli per Pasqua

In previsione del week end pasquale e del rischio di maggior circolazione clandestina delle persone, sono state intensificate le attività di tutte le Forze di Polizia. Previsto tra gli altri un posto di blocco sulla A 4 e sulla viabilità ordinaria. Su viale Elvezia verrà istituito un posto di controllo da parte della Questura. A ciò si aggiungono i controlli tramite droni, annunciati dall’amministrazione comunale.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Beatrice Elerdini

Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!

Football news:

Lionel Messi: qualcuno dirà che il personaggio è il 40, 50 about anche il 60% del Calcio. Questo è diventato più serio
I capi del Borussia hanno contattato Nico Kovac negli ultimi mesi
Il presidente Lione combatte disperatamente per il riavvio della stagione. Chiama i capi della lega 1 idioti, ha inviato una lettera al governo
Kahn alla domanda su Sancho: ogni giorno pensiamo a chi può rafforzare la Baviera
Dortmund ha costretto il Bayern a giocare con cautela. Ma la contropressione di Flick era troppo buona (come Kimmich con Boateng)
Mats Hummels: ora tutte le squadre tranne il Bayern si sono ritirate dalla lotta per il titolo
Jordan Henderson: è strano vincere un trofeo e ottenerlo in tribune vuote. Dobbiamo occuparcene