Italy

Coronavirus: Dadone: 'Lavoratori colpiti vittime del dovere'

 "Dobbiamo dare il giusto valore al coraggio di chi si sta battendo in prima linea contro il coronavirus. Ecco perché, nel corso dell'esame del decreto 'Cura Italia', stiamo provando ad estendere il riconoscimento di 'vittime del dovere', con i relativi benefici, a chi perde la vita o subisce infermità permanente lavorando nei reparti ospedalieri, sugli autobus, nei supermercati, nelle farmacie e in tutte le altre trincee nelle quali si manda avanti il Paese, nonostante tutto". Così la ministra della P.a, Fabiana Dadone, via Facebook, su emendamenti riformulati in arrivo. 

Football news:

Joe Hart: non provo avversione per Guardiola. Questo è il suo genio: è fermo sulla decisione presa
Portiere Magonza Müller su 0:5 da Lipsia: dovrebbe gioire che il punteggio non è a due cifre
Le preghiere di Cordoba e zanetti, traina Materazzi, la grandezza di Sneider e Eto'O. dieci anni fa, L'Inter fece trebl
I fratelli Miranchuki e Jikia hanno acquistato attrezzature per gli ospedali del Daghestan
Berg sul futuro: mi piace a Krasnodar. Posso fare bene alla squadra
Il presidente di Lione sul completamento della stagione di League 1 sullo sfondo di un riavvio della Liga: siamo davvero stupidi
I giocatori di Serie A contro l'inizio delle partite alle 16:30 di giugno e luglio a causa del caldo