Italy

Coronavirus, De Micheli: Tpl non può chiudere, rischio va mitigato

Roma, 27 ott. (LaPresse) - "L'organizzazione della scuola è stata davvero importante, Azzolina e il ministero hanno fatto un grandissimo lavoro. Però non si possono chiudere i trasporti, perché le persone che prendono il tpl hanno bisogno di muoversi per esigenze di natura primaria. Allora che si fa, si mitiga il rischio sui trasporti: misure di sicurezza, si potenzia dove la tecnologia lo consente e si applica la tecnologia per la misurazione della temperatura. E abbiamo anche chiesto lo scaglionamento degli orari". Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ai microfoni di 'diMartedì', su La7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Football news:

Zlatan Ibrahimovic è riconosciuto come giocatore Dell'anno in Svezia per la 12a volta
Ronaldo ha segnato il 70 ° gol nelle partite casalinghe della Champions League, ripetendo il record di Messi
A Bruno riguardo al rigore dato a Rashford: era importante per lui acquisire fiducia. Non importa chi batte se la squadra segna
De Ligt su 2-1 con Ferencvaros: la Juventus ha dovuto muovere la palla più velocemente e agire più forte
Minges sul debutto per il Barça: molto felice. Spero che questo sia l'inizio di qualcosa di grande e significativo
Potete chiederlo nello spogliatoio, se avete il coraggio. Tuchel-giornalista sulla questione della qualità del gioco PSG
Morata su 2:1 con Ferencvaros: sembrava una partita di 20 anni fa. Hanno giocato a calcio difensivo