Italy

Coronavirus, dodicesima vittima in Emilia Romagna: si tratta di un 68enne. I numeri aggiornati dell’epidemia

Conferenza stampa (come ormai accade ormai ogni giorno in due fasce orarie) a Roma del capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli.

Borrelli ha annunciato una nuova vittima a causa del coronavirus: si tratta della dodicesima vittima ed è un 68enne morto in Emilia Romagna.

L’uomo era originario di Lodi (una delle zone focolaio dell’epidemia) ed è morto a causa delle patologie respiratorie pregresse.

Coronavirus, dieci vittime in Italia

Conferenza stampa Protezione Civile, aggiornamento sui numeri

Sono stati riscontrati diciotto nuovi casi in Lombardia, ventotto nuovi casi in Veneto e quattro nuovi casi in Emilia Romagna.

Nessuna novità per quanto riguarda le altre regioni.

In totale, quindi, il numero dei contagiati del coronavirus è di 374 unità (si tratta del 5% delle persone cui sono stati sottoposti al tampone – come sottolineato dal professor Franco Locatelli, direttore del Consiglio Superiore di Sanità).

Dal canto suo, Borrelli ha sottolineato come i contagiati del virus sono persone in isolamento domiciliare, in quanto sono persone che non hanno necessità di cure ospedaliere.

Seguiranno eventuali aggiornamenti.