Italy

Coronavirus, il question time alla Camera con i ministri Gualtieri, Di Maio, Bonetti e Amendola: segui la diretta

Question time a risposta diretta alla Camera. Tema centrale il coronavirus. A rispondere il ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, la ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti e il ministro per gli Affari europei, Vincenzo Amendola. Segui la diretta

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coronavirus, cresce ancora la fiducia nel governo: + 15 punti da inizio crisi. Salgono M5s e Sinistra, in calo Pd e Lega. Italia viva sotto il 2%

next

Football news:

Insieme vinceremo il razzismo! ✊ 🏾 Hakimi su una maglietta con la scritta giustizia per George
La Juventus è Interessata al difensore di Verona Kumbula
Favre su 6:1 con Paderborn: in pausa ho detto una frase: è necessario continuare in questo modo
Valencia sulle parole di Gasperini sull'infezione da coronavirus: queste azioni hanno messo a rischio molte persone
Mortin = Smirnov, Rybus = Matteus, McManaman = Mamanov: Dizionario dei nomi di Yuri Semin
Ex giocatore della Juve Brady: per il calcio italiano sarebbe bene se lo scudetto prendesse qualcun altro
Valencia sulla situazione con Garay: il club è sorpreso dalla sua dichiarazione. Il giocatore stesso ha rifiutato tutte le offerte per il nuovo contratto