Italy

Coronavirus, in Cina contagi in ripresa. La Gran Bretagna valuta la terza dose da settembre

Casi di Covid in ripresa in Cina. Nella giornata di domenica 1 agosto sono stati registrati 98 contagi. Rinviata l’apertura delle scuole.

PECHINO (CINA) – Casi Covid in ripresa in Cina. Nella giornata di domenica 1 agosto sono stati registrati 98 casi, i massimi giornalieri del 2021, e la variante Delta continua a ‘spaventare’ le autorità locali. Per precauzione Pechino ha deciso di rinviare l’apertura delle scuole.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, i contagi interni sono stati 55. Tutti gli altri sono stati importati e per questo motivo non si esclude la possibilità di chiudere nuovamente le frontiere per evitare una nuova ripresa importante dei contagi anche per la presenza di altre mutazioni.

Situazione difficile nella provincia di Hunan

Non è una situazione semplice per la Cina. Le autorità locali della provincia di Hunan hanno sospeso tutte le attività didattiche e dei programmi di formazioni e chiesto agli insegnanti e agli studenti di evitare i movimenti non necessari. Un quadro molto complesso aggravato dal maltempo.

Nelle ultime settimane, infatti, sono stati registrati molti eventi estremi e questi potrebbero aver aiutato alla ripresa dei contagi. Nei prossimi giorni ci potrebbe essere un nuovo aumento dei casi e per questo motivo l’attenzione resta molto alta per evitare di fare un passo indietro e ritornare alle restrizioni.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Coronavirus
Coronavirus
Coronavirus

La Gran Bretagna pensa ad una terza dose

Nel Vecchio Continente, invece, continua il dibattito sulla terza dose del vaccino. Secondo i media britannici, il governo guidato da Johnson sarebbe valutato la possibilità di autorizzare la nuova somministrazione da settembre per le persone più vulnerabili.

Non c’è, almeno per il momento, l’annuncio ufficiale e tutte le riflessioni sono in corso. Molto probabilmente, se si deciderà di proseguire per questa strada, il premier Johnson potrebbe presto convocare una cabina di regia per comunicare la strategia del suo esecutivo per evitare una ripresa dei contagi in autunno.

Football news:

Il Presidente del Borussia Dortmund Hans-Joachim Watzke ha parlato di una possibile partenza dal club dell'attaccante Erling Holand
Roy Keen: il Tottenham era così male nella partita contro il Chelsea che non potevo credere. I giocatori non vogliono difendersi
Ancelotti sulla Coppa del mondo ogni 2 anni: passiamo ogni anno, una volta questo caso
Ronaldo ha perso 288 000 euro a causa di frodi travel-agente con le carte di credito giocatore
Sei felice di tornare Glushakov e Dzyuba in nazionale? Rimonta dell'anno
La Juventus è già come la squadra di Allegri senza palla, ma non possiede alcuna altra modalità. Milano ancora punito per questo
Il CSKA e Spartacus chiudono l ' 8 ° turno. Chi vincerà il derby di Mosca?