Italy

Coronavirus, in Corea del Sud focolaio in un magazzino di stoccaggio merci: nuova ondata di contagi

Sul personale che lavora nel magazzino sono stati eseguiti 3.600 tamponi. Il ministro della Sanità: "Abbiamo timore delle infezioni nelle comunità"

Un enorme magazzino di stoccaggio di merci all’ingrosso Bucheon, non lontano da Seul, si è trasformato in un nuovo focolaio in Corea del Sud, con 49 casi emersi nelle ultime 24 ore. Al magazzino sono riconducibili almeno 36 di essi, secondo il centro sudcoreano per il controllo e la prevenzione delle malattie (Kcdc), citato dall’agenzia Yonhap. Sul personale che lavora nel magazzino, fanno sapere i media, sono stati eseguiti 3.600 tamponi. “Abbiamo timore delle infezioni nelle comunità e teniamo d’occhio la situazione”, ha dichiarato il ministro della Sanità. Nelle scorse settimane era stato identificato un super diffusore 29enne che, a una settimana dall’allentamento delle restrizioni, aveva infettato decine persone nei locali notturni, poi chiusi dalle autorità. Un episodio che, dato l’aumento dei contagi, ha posticipato la riapertura delle scuole.

Intanto dal 26 maggio è stato introdotto l’obbligo delle mascherine per i passeggeri e gli autisti di tutti i mezzi pubblici, inclusi i taxi. Si tratta di una delle linee guida che rientrano nel programma “quarantena per la vita di tutti i giorni” messo a punto dalla Protezione civile per la fase 2. Gli autisti, a loro volta con le mascherine, potranno decidere di non far salire a bordo dei mezzi di cui sono alla guida passeggeri privi di protezione. Per un periodo iniziale non sono previste sanzioni per gli autisti che accolgono passeggeri senza mascherina. Gli autisti di autobus e taxi che hanno contratto il Covid-19 sono stati in Corea del Sud rispettivamente 9 e 12 (complessivamente, nel Paese sono stati confermati 11.225 contagi). Per la metropolitana, ogni città che ne ha una ha regolamenti diversi. Dall’inizio del mese, ai passeggeri della metropolitana di Seul è richiesto di usare le mascherine durante le ore di punta, quando i vagoni dei treni sono strapieni. A Busan, da domani tutti i passeggeri dovranno sempre usare la mascherina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Usa, afroamericano soffocato con un ginocchio sul collo dagli agenti: 4 poliziotti licenziati e proteste a Minneapolis. Fbi indaga

next

Football news:

Ole-Gunnar Sulscher: penso che il rigore nella porta di Aston Villa è stato
Philadelphia ha giocato in magliette con i nomi dei neri che sono morti per mano della polizia
La compagnia prova tutto ad Anderlecht: ha allenato senza licenza (terribilmente), ha giocato 15 partite e ha investito nel Club 3 milioni di euro
Allenatore Aston Villa su rigore Manchester United: una decisione vergognosa
Paul Pogba: vincere Europa League e FA Cup – due gol del Manchester United per questa stagione
Il Manchester United è il primo nella storia della Premier League a vincere 4 partite consecutive con una differenza di almeno 3 gol
Bruno ha segnato 7 (4+3) punti nelle ultime 3 partite per il Manchester United