Italy

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 18 aprile: 12.694 nuovi casi e 251 morti

Sono 12.694 i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri sono stati +15.370, qui il bollettino). Sale così ad almeno il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 251 (ieri sono stati +310), per un totale di 116.927 vittime da febbraio 2020. Le persone guarite o dimesse sono complessivamente e 13.134 quelle uscite oggi dall’incubo Covid (ieri +16.484). Gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 504.611, pari a -697 rispetto a ieri (-1.430 il giorno prima), in flessione dal 6 aprile. La flessione degli attuali positivi di oggi — con il segno meno davanti — dipende dal fatto che i guariti, sommati ai decessi, sono in numero maggiore rispetto ai nuovi casi. I positivi in isolamento domiciliare sono complessivamente 477.652.

I tamponi e il tasso di positività

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 230.116 mentre ieri erano 331.734. Il tasso di positività è pari al 5,5%: ieri era 4,6%.Qui la mappa del contagio in Italia.

Le vittime

Le vittime: sono 251 contro le 310 di ieri. La regione con il più alto numero di morti è ancora la Lombardia con 64 vittime. Mentre non hanno registrato nessun decesso Basilicata e Valle d’Aosta.

La pressione sul sistema sanitario

Si allenta, se pur lentamente, la pressione nei reparti Covid, ordinari e intensivi. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono -452, per un totale di 23.648 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva (TI) sono -29 (ieri -26), portando il totale dei malati ricoverati in questi reparti a 3.311. Con 163 ingressi giornalieri (la variazione dei posti letto occupati indica il saldo tra i pazienti usciti e quelli entrati nelle ultime 24 ore).

I casi regione per regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia781.519 : +1.782 casi (ieri + 2.546) con 34.199 tamponi
Veneto 401.450: +761 casi (ieri +940) con 21.315 tamponi
Campania 370.415: +1700 casi (ieri +2.232) con 23.800 tamponi
Emilia-Romagna 358.335: +1.104 casi (ieri +1.076 ) con 18.372 tamponi
Piemonte333.788: +751 casi (ieri +865) con 11.177 tamponi
Lazio 310.478: +1.127 casi (ieri +1.378) con 27.667 tamponi
Puglia 220.231 : +1278 casi (ieri +1.525)con 10.201 tamponi
Toscana
216.578: +958 casi (ieri +1.150 ) con 20.407 tamponi
Sicilia 195.519: +875 casi (ieri 1.301) con 16.558 tamponi
Friuli-Venezia Giulia 103.123: +221 casi (ieri +155 ) con 16.558 tamponi
Liguria 96.189: + 259 casi (ieri +321) con 5.084 tamponi
Marche 94.500
: +277 casi (ieri +341) con 3.491 tamponi
P.A. Bolzano 70.389: +63 (ieri +79) con 4.369 tamponi
Abruzzo 69.384: +258 casi (ieri +180) con 6.276 tamponi
Calabria 54.989:+ 500 casi (ieri +472) con 3.705 tamponi
Umbria
53.206: + 113 casi (ieri +114) con 6.153 tamponi
Sardegna 51.543: + 351 casi (ieri +320) con 3.777 tamponi
P. A. Trento 43.050: +85 casi (ieri +88) con 1.904 tamponi
Basilicata 22.207: + 146casi (ieri +216) con 1.418 tamponi
Molise 12.878: +56 casi (ieri +33) con 1.620 tamponi
Valle d’Aosta 10.366: + 29 casi (ieri +38) con 573 tamponi

I decessi regione per regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia aggiornato con il dato odierno.

Lombardia 32.284 (+64 ieri +74 )


Veneto 11.104 (+16, ieri +24)
Campania 5.952 (+18, ieri +12)
Emilia-Romagna 12.608 (+21, ieri +30)
Piemonte 10.927 (+3, ieri +25)
Lazio 7.290 (+25, ieri +25)
Puglia 5.438 (+17, ieri +11)
Toscana5.852
(+28, ieri +20)
Sicilia 5.162 (+10, ieri +24)
Friuli-Venezia Giulia 3.601 (+8, ieri +9)
Liguria 4.072 (+5, ieri +14)

Marche 2848 (+12, ieri +6)
P. A. Bolzano 1.156 (+1, ieri nessun decesso)
Abruzzo
2.333 (+4, ieri +14)
Umbria 1.322 (+1, ieri +4)
Calabria 938 (+6, ieri +6)
Sardegna 1315 (+2, ieri +6)
P. A. Trento
1.324 (+1, ieri +1)
Basilicata 497 (oggi nessun nuovo decesso, ieri +1)
Molise 465 (+2, ieri +2)
Valle d’Aosta 439 (nessun nuovo decesso, ieri +2)

Football news:

Vlašić ha superato Cristiano, ma è partito da Muriel, e Lukaku ha un record di 88% : continuiamo a scegliere il miglior giocatore della stagione in Serie A
Punizione per 9 club della Super League: una donazione totale di 15 milioni e un rifiuto del 5% dei proventi europei. Con il Real Madrid, la Juve e la barca, la UEFA promette di capire di più
Neymar estenderà il contratto con il PSG fino al 2026. Annunciano può sabato
L'Arsenal può firmare Onan se la sua squalifica viene ridotta. Ajax vuole un portiere di 14 milioni di euro
Lille mantiene il vantaggio in campionato 1 per due turni prima della fine. Le ultime partite - con Saint-Etienne e Angers
Il presidente della FIFA Gianni Infantino ha risposto a una domanda su tre club che non sono ancora usciti dalla Super League: Real Madrid, Juventus e Barcellona
Golovin ha superato il test negativo per il coronavirus